Supercoppa 2020, le pagelle di Fortitudo-Reggio: Taylor e Kyzlink glaciali. Aradori non basta alla Effe. Male Banks

Home Pagelle Serie A

L’Unahotels Reggio Emilia rifila il secondo sgambetto nel giro di pochi giorni alla Fortitudo Banca di Cambiano Bologna battendola 95-93 al termine di un tempo supplementare e dopo essere riuscita a recuperare uno svantaggio di 9 lunghezze a poco più di 1’ dal termine del quarto quarto.

Fortitudo Bologna:

Adrian Banks voto 4: non è la sua serata e lo si intuisce quasi subito. Non trova la via del canestro e alla fine viene lasciato a sedere nei momenti più caldi del match.

Pietro Aradori voto 7.5: fa pentole e coperchi sorreggendo per larghi tratti quasi da solo l’attacco fortitudino. Resta in partita mentalmente nonostante un po’ di nervosismo ad inizio secondo tempo ma alla fine paga a caro prezzo il suo quinto fallo.

Nicolò Dellosto SV: non riesce a ripetere i fasti del derby anche perché, a onor del vero, gioca solo 7’ in cui cerca comunque di far vedere cose apprezzabili.

Tre’Shaun Fletcher voto 5.5: gioca una partita solida nei 40’ ma nel supplementare commette un paio di ingenuità che costano care ai biancoblu.4

Ethan Happ voto 7: zitto zitto porta a casa la sua prima doppia doppia fortitudina mostrando ancora una volta un’eccellente varietà di soluzioni offensive.

Gherardo Sabatini voto 5.5: Ha verve e voglia di far bene ma una condizione ancora non ottimale a volte gli fa commettere errori pesanti e a commettere troppi falli in poco tempo.

Matteo Palumbo voto 5: ha energia e voglia di fare ma al tiro e in lunetta è ancora troppo impreciso.

Leonardo Toté voto 6: è in crescita e si vede. Combatte come un leone su entrambi i lati del campo ma deve ancora limitare alcuni errori da buona posizione.

Todd Whiters voto 6: si perde un po’ alla distanza e non trova ancora continuità nel tiro da fuori ma garantisce energia ed equilibrio su entrambi i lati del campo.

Matteo Fantinelli 6.5: ha sempre più la squadra in mano ma a volte fatica a gestire i falli.

Simon Ugochukwu SV

Stefano Mancinelli SV

Unahotels Reggio Emilia:

Brandon Taylor voto 8: come all’andata è incontenibile. Chiude con 26 punti ma soprattutto la bomba che manda il match all’overtime.

Thomas Kyzlink voto 7.5: cercato in estate anche dalla Fortitudo, inanella contro i biancoblu un’altra prova molto positiva e impreziosita dalla tripla del successo finale.

Leonardo Candi voto 7: non sente la pressione della partita dell’ex e gioca una gara molto solida.

Filippo Baldi Rossi voto 7: mette una sola tripla ma è fondamentale per la rimonta. Una sicurezza in termini di solidità.

Joshua Bostic voto 5: è appena arrivato e ancora non si è comprensibilmente ambientato nel sistema di Martino. Gli manca il ritmo partita.

Frank Elegar voto 5.5: parte bene e poi si perde un po’ contro un cliente non facile come Happ.

Janis Blums 5.5: due triple all’attivo ma anche tanto nervosismo in un momento in cui il match poteva finire nelle mani fortitudine.

Ibrahima Cham voto 5.5: ha tanta voglia di fare ed energia ma non riesce a ripetere la prestazione di pochi giorni fa.

Mouhamet Diouf voto 5.5: come Cham si impegna ma a volte pecca di comprensibile inesperienza.

Marco Giannini SV

Federico Bonacini SV

Alberto Besozzi SV

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.