Supercoppa A2 – Rieti prende a Cannon(ate) l’Eurobasket che cede dopo un supplementare

Serie A2 Recap

EBK ROMA-NPC RIETI 84-91

(24-16; 17-31; 19-21; 19-11; 5-12)

CISTERNA DI LATINA – Dopo quarantacinque minuti di lotta a prevalere è stata la NPC Rieti che, con il punteggio di 84-91, ha battuto l’Eurobasket Roma. Vittoria importante per i ragazzi di coach Alessandro Rossi che si assicurano il primo posto nel girone blu, in attesa della sfida tra Latina e Scafati, in questa Supercoppa di Serie A2 dal format rivoluzionato che prevede la qualificazione ai quarti di finale della vincente dei uno dei sette gironi e della migliore seconda.

La Npc ha vinto nonostante l’equilibrio del match ed una partenza non eccellente poiché, grazie alle giocate del duo americano composto da Anthony Miles Jr. e Steve Taylor Jr., l’Eurobasket si è portata sul 24-16 al termine del primo quarto di gioco. Nel secondo periodo però l’inerzia passa dalla parte degli ospiti che, dopo aver toccato il massimo svantaggio sul 30-17 al dodicesimo, riprendono vitalità con un break di 5-19 in cui Jalen Acey Cannon è stato l’assoluto protagonista. Ciò perché, in un lasso di tempo di cinque minuti, ha realizzato ben quindici dei suoi trentatré punti finali. Al termine del primo tempo il punteggio è sul 41-47 e la musica non cambia all’inizio del secondo in cui Rieti segna, convince e macina gioco tanto da far sprofondare l’EBK sul 45-60 al ventiquattresimo. Sino al trentesimo (60-68) i reatini perdono qualche colpo ma successivamente sono stati in grado di creare un ulteriore break (60-74 al 34′). La EBK sembra spacciata ma è a questo punto che inizia la rimonta dei ragazzi di coach Luciano Nunzi. Per prima cosa riducono il distacco sul 70-79 a tre minuti dal termine ed infine, con un parziale di 9-0, acciuffano Rieti a quarantacinque secondi dal traguardo a causa di una tripla realizzata da Kenneth Viglianisi. Quello del 79-79 è l’ultimo canestro realizzato nei tempi supplementari nonostante l’EBK abbia avuto l’opportunità di vincere con una bomba di Anthony Miles Jr. All’overtime però non c’è storia. Nonostante l’inerzia a favore dei romani sono i reatini a creare il gap decisivo ancora una volta grazie allo strepitoso Cannon, che ne mette otto negli ultimi cinque minuti.

Si svolgerà mercoledì 11 settembre la seconda giornata del gruppo blu in cui l’Eurobasket dovrà far visita, alle ore 20:45, alla Givova Scafati mentre la NPC se la vedrà in casa, alle ore 21:00, contro la Benacquista Latina.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.