Svelata la richiesta dei Pistons per Andre Drummond: in corsa anche i Knicks

Home NBA News

Potrebbe entrare presto nel vivo la trattativa che porterà Andre Drummond lontano dai Detroit Pistons, che ormai da settimana scorsa lo hanno messo sul mercato vista la stagione negativa che stanno vivendo e la necessità di ricostruire. Secondo Shams Charania, i Pistons chiederebbero, in cambio del centro, una o due scelte del primo turno oppure giocatori giovani.

Sempre stando a quanto riportato da Charania, una delle squadre che in questi giorni si sarebbero fatte avanti per sondare il terreno con Detroit sarebbero stati i New York Knicks. La franchigia della Grande Mela è in possesso di 7 scelte nei prossimi due Draft, di cui 3 al primo turno, ma al momento non avrebbe fretta di concludere l’affare. I Pistons inoltre, siccome comunque ci sarebbe la necessità di pareggiare il salario da 27 milioni di dollari circa di Drummond, non sarebbero disposti a prendere contratti medio-alti a lungo termine: Charania ha escluso quindi l’ipotesi Julius Randle come contropartita.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.