Svelati i quintetti di Est ed Ovest per l’ASG, con qualche sorpresa

Home

the-2014-nba-allstar-game-in-neworleans

Nella notte sono stati finalmente svelati i due quintetti che inaugureranno l’All Star Game di quest’anno che si svolgerà a New Orleans la notte italiana tra il 16 e 17 Febbraio. Non sono mancate le sorprese, visti anche quelli che erano stati i risultati del secondo turno di votazioni. Di seguito i due starting five:

Eastern Conference: Kyrie Irving, Dwayne Wade, Lebron James, Carmelo Anthony, Paul George.

Western Conference: Stephen Curry, Kobe Bryant, Kevin Durant, Blake Griffin, Kevin Love.

Come potete notare, non vi sono centri tra i dieci giocatori selezionati: Dwight Howard è rimasto a sorpresa escluso a favore di Love, mentre ad Est la supremazia del trio Lebron-Melo-George non ha lasciato spazio ad altre scelte. Da sottolineare la presenza di Stephen Curry, che è alla sua prima convocazione in carriera, e la presenza dei veterani Bryant e Wade, quest’anno assenti per un gran numero di partite per via di ripetuti infortuni, il primo che addirittura sostituisce Chris Paul.

Ora dobbiamo aspettare le riserve che, si ricorda, verranno scelte non tramite le votazioni, ma per selezione dei due allenatori.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.