Swann manda in frantumi la Pompea: in trasferta gli Stings non sanno più vincere

Serie A2 Recap

BONDI FERRARA – POMPEA MANTOVA 90-79

(17-28, 24-17, 26-15, 23-19)

La partita è già equilibrata fin dai primi minuti con i padroni di casa che provano a scappare sul +8 (11-19), grazie ad un super Morse (già 10 punti a referto), Cucci che trova un bel gioco da 3 punti e Ghersetti. Ferrara fa fatica a trovare le giuste spaziature in attacco, rimanendo aggrappata alle realizzazioni di Swann. Nel finale di quarto la Pompea accelera ulteriormente con le 2 triple messe a segno da Cucci e Raspino e la prima frazione si chiude sul 17-28. Nel secondo periodo la Bondi entra sul parquet con un altro piglio, riuscendo a ricucire in parte lo svantaggio ancora grazie alle splendide giocate di Swann coadiuvato da Fantoni e Liberati (32-37). Negli ultimi minuti prima dell’intervallo lungo, Ferrara si porta a – 4 (41-45) grazie a 5 punti realizzati in rapida successione da Panni.

Nel terzo quarto si scatena letteralmente Isaiah Swann: realizza ben 4 triple in successione e fa 4/4 a cronometro fermo dalla lunetta infiammando in maniera incredibile il Pala Hilton e regalando alla Bondi 3 lunghezze di vantaggio (57-54). Gli Stings rimangono comunque pienamente in partita grazie ai canestri di Ghersetti e capitan Vencato. Ma nel finale di periodo Fantoni e Barbon (2 triple) spingono Ferrara sul +7 (67-60). L’inizio del quarto quarto si apre esattamente come la fine del terzo, vale a dire con l’ennesima bomba di Barbon dall’angolo e con il canestro da sotto di Fantoni ed è massimo vantaggio Ferrara (72-62). L’inerzia del match ora è tutta per i padroni di casa che allungano nuovamente sul +16 grazie alle 2 triple micidiali di Molinaro e i canestri dei soliti Swann e Fantoni (82-66). La Pompea è ormai allo sbando e già da parecchi minuti non riesce più a tenere il passo della Bondi. Nel finale di partita c’è spazio ancora per 2 superbombe di Swann (MVP indiscusso con 44 punti e 9/13 da 3) e Ferrara annienta la Pompea, vincendo 90-79.

 

Bondi Ferrara: Fantoni 14, Swann 44, Panni 5, Molinaro 7, De Zardo, Liberati 8, Barbon 12, Mazzoleni, Conti, Mazzotti, Calò. All: A. Bonacina

Pompea Mantova: Vencato 10, Raspino 8, Warren 1, Morse 15, Ghersetti 13, Cucci 24, Maspero 3, Visconti 3, Ferrara 2, Poggi, Guerra Albertini. All: A. Finelli

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.