Swann illude Ferrara, ma Bologna vince il derby

Serie A2 Recap

Bondi Ferrara – Fortitudo Bologna 75-91 

(17-21; 22-25; 15-22; 21-23)

Partita equilibrata fin dall’inizio: i protagonisti sono Hasbrouck e Fantoni, rispettivamente autori di 5 e 4 punti nei primi due minuti di gioco. La Fortitudo innesca un parziale di 2-9 grazie alla coppia Pini-Rosselli, ma Swann pareggia la gara sul 15-15 con due canestri da tre punti. Cinciarini realizza dalla media il canestro del +4 dopo il canestro di Benevelli: Bologna costruisce un altro parziale di 2-12 appoggiandosi sul trio tutto italiano Cinciarini-Sgorbati-Pini tra primo e secondo quarto. Liberati dall’arco interrompe la striscia degli avversari per il 22-29 e, dopo la schiacciata di Fantoni, Calò con un canestro da tre punti riporta a -2 Ferrara. Nonostante due triple di Panni e Liberati, gli ospiti mantengono il vantaggio con la coppia Fantineli-Hasbrouck, che combina 9 punti: questo permette alla Fortitudo di chiudere avanti sul risultato di 39-47 all’intervallo.

Nel terzo quarto Bologna continua ad attaccare con estrema efficienza: Hasbrouck e Leunen innescano un parziale di 2-9, interrotto solamente dalla tripla di Panni. La squadra di coach Martino però non ferma la sua marcia e con i canestri di Pini e Fantinelli si porta sul 44-61. Hall prova a metterci una pezza con 5 punti in fila, ma la Fortitudo si rifugia in lunetta e mantiene 17 lunghezze di vantaggio. Ferrara ha una reazione d’orgoglio e riapre la gara con un parziale di 16-4 trascinata da Swann, autore di 13 punti. Sul risultato di 63-69 Swann realizza altri 4 punti, ma Hasbrouck manda a referto due canestri dall’arco. I padroni di casa rientrano fino al -9 con Panni e Swann: Bologna riprende in mano la partita con Pini e Rosselli, che combinano 6 punti e chiudono di fatto la gara.

Tabellini

Ferrara: De Zardo, Swann 27, Hall 13, Fantoni 15, Molinaro, Panni 9, Calò 5, Liberati6, Conti n.e., Mazzoleni n.e., Barbon.e., Mazzotti n.e. Coach Bonacina

Bologna: Sgorbati 4, Cinciarini 10, Benevelli 2, Leunen 7, Venuto, Rosselli 16, Fantinelli 12, Pini 17, Hasbrouck 23, Prunotto, Mancinelli n.e. Coach Martino

  • 15
  •  
  •  
  •  

Commenta

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.