Preseason NBA: tutto facile per Memphis e Clippers, Boston in volata su Charlotte

Continua la pre-season NBA con impegni agevoli per Houston e Memphis rispettivamente contro Shangai Sharks e Maccabi Haifa, molto più equilibrata la sfida fra Boston e Charlotte, vinta nelle battute conclusive dai Celtics. I Clippers chiudono il training camp alla Hawaii con la larga vittoria 127-87 sugli Shangai Sharks che restano in partita soltanto un […]

Continua a leggere

Kobe Bryant ha svelato cosa lo ha spinto ad essere così ossessionato nel migliorare il suo gioco

La carriera di Kobe Bryant è stata costellata da numerosi record e successi, portandolo a diventare uno dei giocatori più forti e titolati della storia della NBA, ma il suo cammino non è iniziato in discesa: nel giorno del Draft, il nativo di Philadelphia è stato scambiato dagli Charlotte Hornets, la franchigia che lo aveva […]

Continua a leggere

Jordan vende una parte degli Charlotte Hornets

Michael Jordan non sarà più l’unico proprietario degli Charlotte Hornets. Secondo quanto riportato da Rick Bonnell, del Charlotte Observer, Jordan starebbe infatti vendendo una parte della franchigia a due investitori di New York. Si parla di Gabe Plotkin, fondatore di Melvin Capital, e Daniel Sundheim, fondatore di DI Capital. Nel 2010, MJ aveva comprato l’allora […]

Continua a leggere

Terry Rozier: “Non ho potuto dire di no a Michael Jordan”

Terry Rozier ha firmato un accordo di 3 anni con gli Charlotte Hornets durante la free agency: nelle tasche del giocatore finiranno ben 58 milioni di dollari nei prossimi 3 anni e sarà al centro del progetto guidato da coach James Borrego. Ricevuta la notizia che i Celtics non l’avrebbero rinnovato, Rozier aveva sul piatto […]

Continua a leggere

Terry Rozier saluta Boston: raggiungerà Charlotte via sign&trade

Mentre i Brooklyn Nets mettono a segno ben quattro firme, tra cui Irving e Durant, i Boston Celtics fanno le proprie mosse per mantenersi competitivi: l’arrivo di Kemba Walker avverrà tramite sign&trade con gli Charlotte Hornets e gli stessi Nets. In North Carolina finirà Terry Rozier, con un triennale da 58 milioni di dollari complessivi […]

Continua a leggere

Charlotte Hornets, Michael Kidd-Gilchrist sfrutta l’opzione e rimane

Michael Kidd-Gilchrist non diventerà free agent prima della prossima estate: il lungo degli Charlotte Hornets ha deciso di sfruttare la Player Option da 13 milioni di dollari sul proprio contratto e rimanere alla franchigia del North Carolina. Seconda chiamata assoluta al Draft 2012, MKG ha segnato 6.7 punti di media nell’ultima stagione con 3.8 rimbalzi […]

Continua a leggere

Marvin Williams esercita la Player Option e resta a Charlotte

Marvin Williams giocherà un’ultima stagione con gli Charlotte Hornets prima di diventare free agent, la prossima estate. Il lungo, seconda chiamata assoluta al Draft 2005, ha segnato 10.1 punti di media con anche 5.4 rimbalzi nella passata stagione, la sua quinta a Charlotte. La decisione di Williams, 33 anni tra qualche giorno, peserà sulle tasche […]

Continua a leggere

Miles Bridges: “Io snobbato dagli All-Rookie Team? No, ho giocato di m***a”

Miles Bridges è stato forse l’unico giocatore che si possa considerare uno “snobbato” dai due quintetti All-Rookie annunciati ieri dalla NBA. La matricola degli Charlotte Hornets, 12° scelta al Draft 2018, ha segnato 7.5 punti di media con 4.0 rimbalzi, mancando di un soffio i Playoffs: i suoi erano numeri molto simili a quelli di […]

Continua a leggere

Tony Parker: “A Giugno deciderò se ritirarmi o continuare”

Gli Charlotte Hornets non sono riusciti a centrare l’obiettivo playoffs nella stagione 2018/19 e durante l’estate cercheranno di migliorare il proprio roster: Kemba Walker sarà free agent, ma la dirigenza ha già dichiarato che farà di tutto per tenerlo, mentre gli altri elementi della squadra sono pressochè tutti scambiabili. Il primo nodo da sciogliere riguarda […]

Continua a leggere

Bismack Biyombo sfrutta la Player Option: rimarrà a Charlotte

C’erano pochi dubbi, visto che si parla di cifre che difficilmente rivedrà nel corso della carriera, ma Bismack Biyombo ha ufficialmente deciso di sfruttare la Player Option sull’ultimo anno del proprio contratto e rimanere agli Charlotte Hornets un altro anno. Il lungo congolese guadagnerà 17 milioni di dollari nella prossima stagione, in quella appena conclusa […]

Continua a leggere

A chi andrà l’ultimo posto disponibile per i Playoffs ad Est?

Con le vittorie di ieri notte, sia i Brooklyn Nets che gli Orlando Magic hanno conquistato la certezza matematica dei Playoffs, rispettivamente dopo quattro e sette anni di assenza. Rimane ora soltanto un posto da assegnare nella griglia per la post-season della Eastern Conference, con due gare ancora da disputare: se lo contenderanno Detroit Pistons, […]

Continua a leggere

NBA Recap 07/04/2019: Magic e Nets battono Pacers e Celtics ed ottengono i playoff, gli Hornets superano i Pistons

Impazza ad est la corsa per l’ultimo posto disponibile per i playoff. Nella notte NBA i Brooklyn Nets e gli Orlando Magic, grazie ai successi contro Indiana Pacers e Boston Celtics staccano il biglietto per la postseason. Il successo per 108 a 96 frutta ai bianconeri il ritorno ai playoff dopo quattro anni grazie ai […]

Continua a leggere

La corsa per i Playoffs ad Est è ancora apertissima

Se ad Ovest le otto squadre che prenderanno parte alla post-season sono state determinate ormai già da qualche giorno, ad Est la situazione è diametralmente opposta. Con poco più di una settimana rimanente nella stagione regolare, sono ancora cinque le squadre che stanno lottando per soli tre posti: Detroit Pistons, Brooklyn Nets, Orlando Magic, Miami […]

Continua a leggere

LeBron James è il peggior incubo di Kemba Walker

Questa notte i Los Angeles Lakers, già matematicamente fuori dalla corsa playoffs, hanno battuto 129 a 115 gli Charlotte Hornets. Di per sé potrebbe essere un risultato come ce ne sono tanti altri, peccato che si tratti delle ventottesima sconfitta in 28 partite di Kemba Walker contro LeBron James in campo. Un dato impressionante che […]

Continua a leggere

Nel 2020 si giocherà la prima partita di stagione regolare NBA a Parigi

Dopo aver “colonizzato” Londra con la classica partita che ormai da qualche anno viene ospitata a gennaio dalla O2 Arena nella capitale britannica, la NBA ha in piano di proseguire la propria espansione globale, e in particolare europea, atterrando a Parigi dalla prossima stagione. La Lega ha infatti annunciato che, il prossimo 24 gennaio, Milwaukee […]

Continua a leggere

NBA Recap 24/03/2019: Lamb stende i Raptors sulla sirena, il Gallo ancora decisivo per i Clippers e i 48 di Aldridge mandano ko i Celtics

L’ennesima ventello stagionale di Danilo Gallinari (26+8r), spinge i Los Angeles Clippers alla vittoria contro i New York Knicks (Mudiay 26) per 124-113. Una straordinaria tripla da metà campo di Jeremy Lamb (13 punti) sulla sirena, ammutolisce la Scotiabank Arena di Toronto e spinge gli Charlotte Hornets alla vittoria per 115-114 sui Raptors, a cui […]

Continua a leggere

Potrebbe saltare il passaggio di Marc Gasol da Memphis a Charlotte

Nonostante ieri sera sembrasse cosa fatta, la trade tra Memphis Grizzlies e Charlotte Hornets ora potrebbe saltare. Nell’ambito dello scambio, Marc Gasol avrebbe dovuto cambiare maglia, l’offerta degli Hornets si concentrava intorno a Michael Kidd-Gilchrist, Bismack Biyombo e una scelta del primo turno al Draft. Questa pick, che dovrebbe essere protetta, sarebbe la causa dei […]

Continua a leggere

Marc Gasol sta per passare a Charlotte: non giocherà stanotte

I Memphis Grizzlies non schiereranno Marc Gasol nella gara di stanotte contro Minnesota. Come riportato da Shams Charania, mancano infatti solo i dettagli per il suo passaggio agli Charlotte Hornets. La trattativa che porterebbe lo spagnolo per la prima volta in carriera lontano da Memphis dovrebbe concludersi nelle prossime ore, con le due parti che […]

Continua a leggere

NBA Recap 20/01/2019: Rose manda in paradiso i Timberwolves, Pacers a valanga sugli Hornets e i Clippers regolano gli Spurs

Tanto spettacolo nella nottata NBA, in particolare nella sfida tra Minnesota Timberwolves e Phoenix Suns, dove uno scatenato Derrick Rose da 31 punti (29 realizzati nel secondo tempo), porta i suoi alla vittoria per 114-116, grazie ad un jumper che porta i Wolves sul +2 lasciando 0.6 secondi sul cronometro. I Suns si arrendono così […]

Continua a leggere

Miles Bridges parteciperà al prossimo Slam Dunk Contest

Dovrebbe essere, salvo ripensamenti, Miles Bridges il primo partecipante allo Slam Dunk Contest 2019 che andrà in scena a Charlotte durante l’All Star Weekend, sabato 17 febbraio. Il rookie degli Hornets si esibirà dunque davanti al pubblico di casa, che ha potuto già ammirarlo in alcune ottime performance in questa prima parte di stagione regolare. […]

Continua a leggere

Tony Parker: “Gli Spurs non mi hanno preso sul serio quando ho detto che me ne sarei andato”

Tony Parker ieri notte ha giocato 19′ nel suo primo ritorno assoluto da avversario a San Antonio. Il playmaker francese ha segnato 8 punti nella vittoria dei suoi Charlotte Hornets ed ha ricevuto una standing ovation negli ultimi momenti della gara, quando il risultato era ormai deciso. Prima della partita Gregg Popovich aveva speso belle […]

Continua a leggere

Gregg Popovich riabbraccia Tony Parker: “Un amico e una persona della quale mi importerà sempre”

Per la prima volta ieri notte Tony Parker si è ritrovato “dall’altra parte” in una partita dei San Antonio Spurs, ritornando in Texas da avversario. Ovviamente l’accoglienza dell’AT&T Center è stata caldissima per il playmaker francese, che a San Antonio ha passato quasi 15 anni vincendo tre titoli e divenendo una vera leggenda della franchigia. […]

Continua a leggere

Continua la maledizione-James per Kemba Walker

Kemba Walker, playmaker degli Charlotte Hornets, sta disputando una delle sue migliori stagioni nella NBA: grazie ai suoi 24.9 punti, 4.5 rimbalzi e 6.3 assist a partita, gli Hornets si trovano al settimo posto della Eastern Conference galleggiando attorno al 50% di vittorie con un record di 14-15. Assist spettacolari, tiri decisivi, ball handling spaventoso: […]

Continua a leggere

NBA Recap 02/12/2018: Davis strapazza gli Hornets, i liberi di Wade condannano i Jazz e gli Spurs vincono contro i Blazers

I 36 punti, 19 rimbalzi e 8 assist di Anthony Davis guidano i New Orleans Pelicans alla vittoria contro gli Charlotte Hornets per 119-109. In casa Hornets non basta un buon gioco di squadra con ben 7 uomini in doppia cifra. Nella sfida tra Miami Heat e Utah Jazz i liberi di Dwayne Wade (15+8a) […]

Continua a leggere

Charlotte si fa sotto per Bradley Beal: prima offerta per gli Wizards

Dopo i rumors di ieri, sembrano gli Charlotte Hornets la prima franchigia a farsi avanti per Bradley Beal. La dirigenza vorrebbe affiancare un’altra stella a Kemba Walker, che sta giocando straordinariamente ma è in scadenza in estate. Secondo quanto riportato da Spencer Percy, gli Hornets avrebbero messo sul piatto uno tra Marvin Williams e Nicolas […]

Continua a leggere

Kemba Walker contro i Sixers ha segnato più di tutti i compagni sommati

Nella notte gli Charlotte Hornets si sono dovuti arrendere in casa ai Philadelphia 76ers per 119-122, nonostante una prestazione straordinaria di Kemba Walker. Il playmaker ha segnato un career-high di 60 punti, con 7 rimbalzi e 4 assist in 45′, tirando 21/34 dal campo (62%) e 6/14 da tre punti (43%). Insomma, Kemba ha segnato […]

Continua a leggere

Chasity Melvin entra a far parte dello staff dei Greensboro Swarm in G-League

Negli ultimi due anni, molti addetti ai lavori si sono espressi a favore dell’ingresso di figure femminili nei vari coaching staff delle franchigie NBA: l’esempio più lampante è Becky Hammon, assistente di Popovich a San Antonio che la scorsa estate è stata a colloquio con diverse squadre per il ruolo di head coach (poi non […]

Continua a leggere

Gli Hornets utilizzano uno shot clock di 12-14 secondi durante gli allenamenti

Durante la scorsa stagione aveva fatto parlare la scelta di coach Brett Brown di far allenare i Sixers con una linea del tiro da 4 punti, un espediente del genere per migliorare alcuni aspetti del gioco sta ora venendo utilizzato anche dagli Charlotte Hornets: se allora l’obiettivo era di allargare sempre di più il campo, […]

Continua a leggere

Tony Parker spiega il motivo del suo addio a San Antonio

Non ci sarebbero i soldi dietro la scelta di Tony Parker di lasciare dopo 17 stagioni San Antonio e il Texas. In una recente intervista, il nuovo playmaker degli Charlotte Hornets ci ha tenuto a precisare che non è il denaro il motivo del suo addio, bensì il diverso ruolo offerto dalle due franchigie: E’ […]

Continua a leggere

Tony Parker alla Gazzetta: “Belinelli è uno dei miei compagni preferiti, Pop è come un padre per me”

Ai margini di un evento di sponsorizzazione organizzato durante il giorno di riposo del Tour de France, Tony Parker ha rilasciato un’interessante intervista ai colleghi della Gazzetta dello Sport. Di seguito trovate i punti salienti della chiaccherata con il quattro volte campione NBA. Parker ha parlato del suo rapporto con il nostro campione Marco Belinelli, […]

Continua a leggere

Tony Parker: “Non è stato facile lasciare gli Spurs, ma Charlotte mi desiderava di più”

Tony Parker, che di recente ha lasciato i San Antonio Spurs per far parte di una nuova famiglia, quella degli Charlotte Hornets, ha parlato ai microfoni del San Antonio Express-News. Queste sono le sue parole. Sicuramente sarà molto emozionante per me tornare all’AT&T Center con una nuova maglia. Non mi sorprenderò se mi scenderà qualche […]

Continua a leggere

Biyombo vola a Charlotte in cambio di Mozgov: coinvolte Orlando e Chicago nella trade

Secondo quanto riportato da Adrien Wojnarowski, giornalista per ESPN, nella notte è stato raggiunto un accordo che ha coinvolto tre diverse franchigie nba. Gli Charlotte Hornets sono riusciti a scambiare il contrattone di Timofey Mozgov (32 milioni per i prossimi 2 anni) in cambio di Bismack Biyombo, centro di origini congolesi in forza agli Orlando […]

Continua a leggere

Charlotte Hornets, c’è l’accordo con Tony Parker

Finisce l’Era di Tony Parker ai San Antonio Spurs: il playmaker, free agent, si è infatti accordato con gli Charlotte Hornets, come riportato da Adrian Wojnarowski. Il francese ritroverà in North Carolina coach James Borrego, fino all’anno scorso assistente agli Spurs, e l’amico e connazionale Nicolas Batum, che tra l’altro ha confermato la firma. Parker […]

Continua a leggere

Brendan Haywood: “In spogliatoio tutti odiavano Dwight Howard”

Brendan Haywood si è ritirato nel 2015 dopo 15 anni di carriera NBA, oggi lavora per ESPN e, subito dopo la trade che ha portato Dwight Howard da Charlotte a Brooklyn, ha svelato delle informazioni in suo possesso riguardo la fama che aveva l’ex giocatore di Magic e Lakers nello spogliatoio degli Hornets. Tutti quelli […]

Continua a leggere

Trade Alert: Dwight Howard ai Nets, Timofey Mozgov a Charlotte

Poco più di 24 ore ci separano dal Draft NBA che segna, idealmente, l’inizio del “mercato” NBA. La prima trade dell’estate è appena andata in porto, coinvolge Brooklyn Nets, Charlotte Hornets e i loro due centri: Timofey Mozgov (e il suo contrattone da 33 milioni per le prossime due stagioni) viene spedito alla corte di […]

Continua a leggere

James Borrego sarà il prossimo allenatore degli Charlotte Hornets

Dopo molti colloqui, tra cui anche uno con Ettore Messina, gli Charlotte Hornets hanno deciso di assumere come nuovo head coach James Borrego, ormai ex assistente di Gregg Popovich agli Spurs. Borrego sostituirà Steve Clifford, licenziato a fine RS, e vivrà così la propria prima esperienza da allenatore in carica: ad Orlando, nella stagione nel […]

Continua a leggere

Per Messina ci sono anche i Bucks, presto colloquio con Milwaukee

Ettore Messina sogna una panchina Nba come head coach. Dopo Charlotte, ora anche Milwaukee sembra interessata al vice di Popovich. Secondo quanto twittato da Adrian Wojnarowski, i Bucks incontreranno nei prossimi giorni Steve Clifford, Monty Williams e lo stesso Messina. Gli incontri però non finiranno qui: la franchigia di Antetokoumpo potrebbe fissare ben 10 appuntamenti […]

Continua a leggere

Anche Ime Udoka incontrerà Charlotte per il ruolo di head coach

Dopo Ettore Messina, anche un altro assistente di Gregg Popovich è tra i candidati alla panchina vacante degli Charlotte Hornets: Ime Udoka incontrerà nei prossimi giorni la dirigenza, come l’allenatore italiano e David Fizdale, licenziato a stagione in corso da Memphis. Udoka ha giocato a San Antonio dal 2007 al 2011, entrando nello staff di […]

Continua a leggere

Charlotte, New York e Orlando incontreranno Jerry Stackhouse per il posto di coach

Tra i candidati dalle panchine vacanti in NBA Jerry Stackhouse è uno di quelli che hanno più probabilità di venire scelti: l’ex giocatore è stato head coach dei Raptors 905, l’affiliata di Toronto in G-League, nelle ultime due stagioni ed ha vinto il premio di Coach of the Year della Lega di sviluppo l’anno scorso. […]

Continua a leggere

Gli Hornets hanno il permesso degli Spurs per incontrare Ettore Messina per il posto di head coach

Potrebbe arrivare dagli Charlotte Hornets la prima vera opportunità di allenare in NBA per Ettore Messina: l’attuale assistente di Gregg Popovich ai San Antonio Spurs è negli States ormai dal 2014 (con un’esperienza precedente ai Lakers nella stagione 2011-12), ma è stato sempre una spalla dell’head coach salvo qualche partita in cui quest’ultimo non aveva […]

Continua a leggere

Charlotte ha licenziato coach Steve Clifford

Termina dopo cinque stagioni l’avventura di Steve Clifford sulla panchina degli Charlotte Hornets: il coach è stato licenziato in giornata, come riportato da Adrian Wojnarowski, al termine della seconda annata deludente di fila. In entrambe le ultime due stagioni infatti Charlotte ha chiuso con un record di 36-46, mancando i Playoffs nonostante un roster discreto […]

Continua a leggere

Mitch Kupchak si accorda con Charlotte: sarà presidente e GM degli Hornets

Mitch Kupchak torna in sella: dopo un anno di inattività, l’ex GM dei Los Angeles Lakers ha trovato una nuova occupazione come presidente e GM degli Charlotte Hornets di Michael Jordan. La stessa franchigia ha annunciato la firma di Kupchak dopo la sconfitta di ieri notte contro Indiana: OFFICIAL: Charlotte Hornets Name Mitch Kupchak President […]

Continua a leggere

Recap NBA 08/04/2018: i Jazz raggiungono i playoff, 76ers sono 50 W, Pacers che Sabonis

Grazie alla vittoria contro i Los Angeles Lakers per 112-97, gli Utah Jazz raggiungono l’obiettivo playoff. I “mormoni” guidati dal solito Donovan Mitchell da 28 punti, 9 rimbalzi ed 8 assist piegano i gialloviola a cui non bastano i 25 punti di Josh Hart. Con il successo sui Dallas Mavericks per 97-109, i Philadelphia 76ers […]

Continua a leggere

Dwight Howard sarà sospeso per una partita

Dwight Howard, che nella nottata ha messo a segno una prestazione favolosa da 32 punti e 30 rimbalzi, sarà costretto a saltare il prossimo incontro dei suoi Charlotte Hornets per colpa del sedicesimo fallo tecnico ricevuto in questa stagione. Nel regolamento NBA, infatti, un giocatore viene sospeso per una partita appena arriva a quota 16 […]

Continua a leggere

Dwight Howard, un 30+30 non si vedeva in NBA dal 2010

Nonostante Dennis Schroder qualche giorno fa avesse dichiarato che Dwight Howard gioca bene solo contro le proprie ex squadre, il centro degli Hornets ha sfoderato la migliore prestazione stagionale nella notte contro i Brooklyn Nets, dei quali non ha mai vestito la maglia. Howard ha chiuso la gara con 32 punti e la bellezza di […]

Continua a leggere

Staffilata di Dennis Schroder: “Howard gioca bene contro le sue ex squadre, peccato siano solo tre”

Ieri notte Dwight Howard è stato l’MVP nella vittoria dei suoi Charlotte Hornets in casa degli Atlanta Hawks, franchigia che l’anno scorso lo aveva firmato con un triennale salvo poi scambiarlo in estate al termine di un’annata deludente. Agli Hornets, il centro si è rilanciato, vivendo probabilmente la miglior stagione dai tempi del primo anno […]

Continua a leggere

Strappo alla spalla sinistra e stagione finita per Michael Carter-Williams

Michael Carter-Williams si opererà alla spalla sinistra dopo aver subito uno strappo e, come comunicato dagli Charlotte Hornets, salterà il resto della stagione. Il play ex 76ers, Bucks e Bulls stava viaggiando a 4.6 punti, 2.6 rimbalzi, 2.2 assist di media con il 33.2% dal campo. INJURY UPDATE: Michael Carter-Williams has suffered a posterior labral […]

Continua a leggere

I Knicks cedono Willy Hernangomez agli Charlotte Hornets

Due giorni fa Willy Hernangomez aveva chiesto uno scambio ai New York Knicks prima della deadline visto lo scarso impiego questa stagione: la trade è arrivata, e il lungo spagnolo proseguirà la stagione con gli Charlotte Hornets, come riportato da Shams Charania. In cambio NY riceverà Johnny O’Bryant e due scelte del secondo turno. New […]

Continua a leggere

Charlotte guarda al mercato: anche Kemba Walker possibile partente

Gli Charlotte Hornets stanno vivendo una stagione altalenante: nonostante le prestazioni di Kemba Walker e Dwight Howard sono ancora lontani dai Playoffs, undicesimi con un record di 18-25 e a 4 gare di distanza ai Sixers, ultimi nella griglia per la post-season. Secondo Adrian Wojnarowski la franchigia starebbe pensando di cambiare qualcosa e per farlo […]

Continua a leggere

NBA Recap 02/01/2018: 17 per Thomas e vittoria Cavs, Lou Williams trascina ancora i Clippers, Popovich supera Karl

Nella notte NBA sono andate in scena 5 partite: ecco com’è andata. I Cleveland Cavaliers hanno battuto i Portland Trail Blazers 127-110, ma a far notizia è soprattutto il rientro in campo di Isaiah Thomas, al suo esordio con la maglia dei Cavs. L’ex Boston è entrato dalla panchina e ha chiuso con 17 punti […]

Continua a leggere