Shareef Abdur-Rahim è il nuovo presidente della G-League

Shareef Abdur-Rahim, giocatore NBA dal 1996 al 2008 e All Star nel 2002, è stato scelto dalla NBA come prossimo presidente della G-League, la Lega di sviluppo. Abdur-Rahim sostituirà Malcolm Turner, in carica dal 2014 e principale artefice della crescita della G-League in questi ultimi anni. Turner, secondo quanto emerso, ha accettato il ruolo di […]

Continua a leggere

DeMarcus Cousins si allenerà in G-League per completare il recupero

E’ sempre più vicino il rientro in campo di DeMarcus Cousins. Il lungo dei Golden State Warriors, out dal gennaio scorso per un grave infortunio al tendine d’Achille, dovrebbe tornare a calcare i parquet NBA in un momento non precisato dopo Natale, nel frattempo si è però unito ai Santa Cruz Warriors, affiliata in G-League […]

Continua a leggere

Anthony Bennett, in G-League arriva il career-high di punti

C’è chi si sarà quasi dimenticato di Anthony Bennett, prima scelta assoluta di Cleveland al Draft 2013, che in soli cinque anni ha bruciato parecchie occasioni in NBA, è passato in maniera deludente per l’Europa e ora gioca in G-League con l’affiliata dei Clippers, gli Agua Caliente Clippers. Poco fa, nella gara contro gli Austin […]

Continua a leggere

LiAngelo Ball è alla ricerca di un contratto in G-League

Come per il fratellino LaMelo, anche per LiAngelo Ball, finita l’esperienza con la JBA, è tempo di pensare al futuro: come riportato da Shams Charania, il classe 1998 ha informato la Lega di essere alla ricerca di un contratto in G-League e quindi avvierà i contatti con le squadre che vorranno firmarlo. LiAngelo, l’anno scorso […]

Continua a leggere

G-League, arriva il “Select Contract” per i ragazzi che non vogliono passare dal college

Da ormai oltre un anno si parla di riportare in vigore la regola NBA degli One-and-done: quei prospetti del liceo che vogliono passare direttamente dalla high school alla Lega professionistica senza per forza rimanere in NCAA per un anno, come avveniva fino a una decina di stagioni fa. Il primo passo concreto fatto in questa […]

Continua a leggere

Alessandro Gentile viene tagliato dai Rockets, al suo posto firmano Tim Bond

Come riportato nella notte da Mark Berman, di fox26houston.com, gli Houston Rockets avrebbero tagliato Alessandro Gentile per fare spazio alla guardia Tim Bond. La guarda nativa del Maryland però vestirà la maglia dei Rio Grande Valley Vipers, squadra della G-League affiliata con Houston. La vera sorpresa di questa notizia è che i Rockets, fino ad […]

Continua a leggere

Anthony Bennett riparte dalla G-League

Dopo essere anche stato accostato a qualche club italiano, Anthony Bennett tornerà negli Stati Uniti per la prossima stagione: l’ex prima scelta assoluta al Draft ha trovato l’accordo con i Maine Red Claws, l’affiliata di G-League dei Boston Celtics. Anthony Bennett has signed a G League contract, league source tells @2Ways10Days his rights are held […]

Continua a leggere

Darius Bazley non andrà nemmeno in G-League, si preparerà privatamente per il Draft

A marzo aveva fatto scalpore la scelta di Darius Bazley, ala classe 2000 che aveva deciso di rinunciare a una borsa di studio a Syracuse per passare la stagione antecedente il Draft direttamente in G-League. Ora il ragazzo, tra i migliori prospetti del prossimo Draft, ha fatto una scelta ancora più singolare: ha rinunciato anche […]

Continua a leggere

Sacramento sposta dal Nevada alla California la franchigia affiliata in G-League

I Sacramento Kings hanno ufficializzato lo spostamento, nella città di Stockton (California), della loro squadra affiliata in NBA G-League. I nuovi Stockton Kings pertanto andranno a sostituire i Reno Bighorns, i quali partecipavano alla lega di sviluppo dell’NBA dal 2008. Il massimo risultato raggiunto dai Bighorns, in quattro partecipazioni ai playoff, sono le semifinali della […]

Continua a leggere

Aumento di stipendi per i giocatori della G-League: 35mila dollari per cinque mesi

Da qualche anno a questa parte la NBA ha deciso di rendere più appetibile la sua lega di sviluppo un tempo conosciuta come D-League. Dopo l’aggiunta di numerosi team nel 2015 e il ricco contratto di sponsorizzazione con Gatorade, che ha portato al cambiamento del nome in G-League l’anno scorso, dalla prossima stagione anche i giocatori […]

Continua a leggere

Darius Bazley senza precedenti: rinuncia al college per firmare in G-League

Darius Bazley, prospetto del Draft 2019 dato in lottery dagli esperti, ha preso una decisione che potrebbe facilmente rivoluzionare la concezione che si ha del Draft e dello sviluppo dei ragazzi al college: il classe 2000, che aveva scelto il college di Syracuse nei mesi scorsi, è tornato sui propri passi, rinunciando all’università e annunciando […]

Continua a leggere

G-League: malore in campo per Zeke Upshaw. Si teme per le sue condizioni

Paura in G-League durante la gara di sabato tra Grand Rapids Drive e Long Island Nets. L’ala Zeke Upshaw ha avuto un malore nei secondi finali dell’ultima gara di regular season (vinta poi dai Drive 99-101); il nativo di Chicago stava difendendo uno degli ultimi possessi avversari prima di essersi accasciato a terra richiamando l’intervento dei […]

Continua a leggere

Kerr: “I giovani non selezionati al Draft dovrebbero poter tornare al college”

In una recente intervista il coach dei Golden State Warriors, Steve Kerr, si è dimostrato ancora una volta molto attento alle problematiche riguardanti la NCAA. Fulcro del dibattito sarebbe la situazione in cui le giovani promesse, che dopo aver lasciato prematuramente il college per presentarsi al Draft NBA, non vengono selezionate. “Non si può continuare […]

Continua a leggere

Brandon Jennings torna in orbita NBA: ufficiale la firma con i Wisconsin Herd

Dopo un anno di assenza, Brandon Jennings torna in orbita NBA firmando in G-League con i Wisconsin Herd, affiliata di quei Milwaukee Bucks che avevano scelto il playmaker ex Virtus Roma al Draft, tutt’oggi la migliore esperienza del giocatore nella Lega. Jennings aveva giocato la scorsa stagione tra New York e Washington, ma agli Wizards […]

Continua a leggere

Due giocatori dei Memphis Hustle cacciati dal proprio volo per aver rubato le coperte

I giocatori della G-League, la lega di sviluppo della NBA, hanno molti meno benefici (oltre che uno stipendio di gran lunga inferiore) dei propri colleghi al piano di sopra: uno di questi è il fatto di non avere dei jet privati, ma di dover volere su aerei ordinari insieme agli altri passeggeri. La vigilia di […]

Continua a leggere

Nel prossimo All Star Weekend parteciperà anche la nazionale messicana

Tra gli eventi meno seguiti dell’All Star Weekend fino all’anno scorso c’era il G-League All Star Game, una partita simile a quella più celebre NBA, ma con i giocatori della Lega di sviluppo. Quel formato è stato parzialmente accantonato dalla NBA, che nelle scorse ore ha annunciato che all’evento, da quest’anno a Los Angeles, parteciperà […]

Continua a leggere

La D-League diventa G-League grazie alla sponsorizzazione di Gatorade

Dalla prossima stagione non si parlerà più di NBA Development League, comunemente nota come NBA D-League. La Lega, che punta sempre di più sul campionato secondario per sviluppare una sorta di vivaio per le franchigie, ha chiuso infatti un accordo di sponsorizzazione con Gatorade, già uno dei main sponsor della NBA. Gatorade non solo darà […]

Continua a leggere