Ufficiale: il Ratiopharm Ulm ingaggia l’ex Trieste Green

Il club tedesco del Ratiopharm Ulm, militante nella Basketball Bundesliga e prossimo partecipante alla FIBA EuroCup tramite Wild card, ha annunciato ufficialmente l’ingaggio dell’ex Pallacanestro Trieste Javonte Green. Si chiude così definitivamente la possibilità di rivedere uno dei protagonisti della promozione del club giuliano con la casacca biancorossa anche la prossima stagione. Kaderplanung abgeschlossen! ✅ @2Xtremebounce unterschreibt […]

Continua a leggere

Auxilium Torino: quasi fatta per James McAdoo, idea Javonte Green

Entra nel vivo il mercato dell’Auxilim Torino, che dopo aver ufficializzato l’ingaggio di Royce White e quello di Tekele Cotton, per cui manca solo il comunicato della società, sembra anche vicinissima all’accordo con James Michael McAdoo. Per l’ex Warriors e Sixers (che ha chiuso la sua ultima stagione agli Agua Calinete Clippers in D-League), infatti, mancherebbe solo […]

Continua a leggere

Pallacanestro Trieste: si allontana Javonte Green, idea Reggie Hearn

Comincia a delinearsi il roster della Pallacanestro Trieste per la prossima stagione, che il club giuliano giocherà in Serie A. Dopo le conferme degli italiani Cavaliero, Fernandez, Da Ros, Janelidze e Cittadini (oltre a quella probabile di capitan Coronica) e gli arrivi degli stranieri Wright, Sanders e Peric ora l’Alma sta cercando sul mercato dei […]

Continua a leggere

Trieste: si allontana Peric, si pensa a Sanders; priorità al rinnovo di Green

È notizia fresca di stamattina del cambio al vertice dell’Alma Pallacanestro Trieste, con l’ormai ex presidente Gianluca Mauro che ha rimesso nelle mani dell’azionista di maggioranza di Alma Luigi Scavone il suo mandato. Ora Mauro assumerà solo la carica di Amminstratore Delegato, che già ricopriva nella scorsa stagione sportiva. Non solo questo, però, perché la società giuliana,come […]

Continua a leggere

Trieste è tornata in Serie A dopo una stagione straordianaria: ora è lecito continuare a sognare

Le facce cupe e tristi dello scorso anno se ne sono andate e non torneranno più, la delusione e le lacrime per la sconfitta in gara 3 contro la Virtus Bologna sono state definitivamente cancellate. La cocente delusione di quell’insuccesso ha infatti lasciato spazio all’entusiasmo dilagante della vittoria, del successo, del trionfo. Una affermazione cercata, […]

Continua a leggere