Eurotalents: Theo Maledon, la maturazione alla scuola di Tony Parker

Torna la rubrica sui giovani prospetti europei e anche stavolta la nostra attenzione si sposta in Francia: i transalpini recentemente stanno aggiungendo un numero impressionante di giocatori per le varie classi di età da analizzare e scoutizzare sotto gli occhi dei migliori osservatori della palla a spicchi. Dopo la consegna di Frank Ntilikina al mondo […]

Continua a leggere

Focus Giovani: Ursulo D’Almeida, come un 2001 tiene il campo della A2

Torna la rubrica sui giovani prospetti in Italia e quest’anno abbiamo deciso di iniziare con un giocatore davvero intrigante che si sta affacciando sul panorama della A2: di origini beninensi, questo giocatore classe 2001 ha scalato rapidamente le gerarchie a Treviglio, da 7 gare giocate la scorsa stagione a uomo di rotazione con 17,5 minuti di […]

Continua a leggere

Memories of Busts: Marcus Fizer – The Traveller

Quanto è cambiato il basket NBA in appena 18 anni. Basti pensare che, mentre oggi stiamo assistendo all’epoca dello small ball, in cui si inserisce perfettamente la figura dello stretch-four specializzato nel fondamentale del tiro da tre punti, all’inizio del nuovo millennio i lunghi dominavano ancora l’area e il pitturato era la loro zona di […]

Continua a leggere

Memories of Busts: Dennis “the Scorer” Hopson

Il Draft NBA 1987 viene spesso ricordato per l’approdo, con la pick numero 1, dell’Ammiraglio in NBA, David Robinson scelto dai San Antonio Spurs, metterà piede sul parquet solamente due anni dopo, ma il suo impatto sarà fondamentale per risollevare le sorti della franchigia texana. Oltre all’Ammiraglio, il Draft 1987 sarà la rampa di lancio […]

Continua a leggere

Squadra del mese: Oklahoma City Thunder

Secondo appuntamento con la nuova rubrica di Basketuniverso: dopo aver analizzato l’andamento dei Minnesota Timberwolves nel primo mese di regular season, la nostra attenzione si sposta direzione Oklahoma City Thunder. La squadra allenata da coach Donovan ha cambiato diversi interpreti rispetto la passata stagione e dopo un avvio piuttosto complicato (8-12) nel mese di Dicembre sono […]

Continua a leggere

Squadra del mese: Minnesota Timberwolves

Ecco la nuova rubrica mensile di Basketuniverso, che si occuperà di approfondire l’andamento di una squadra diversa mese per mese, fino al termine della regular season. La squadra che ho scelto per battezzare questa rubrica sono i Minnesota Timberwolves, una tra le franchigie più in forma del momento e dalla quale ci si aspetta molto […]

Continua a leggere

Cuore e talento cristallino: Kevin Johnson, una carriera con i Suns

Grande ritorno per il nostro appuntamento mensile con “Memories of Champions”: le storie, gli aneddoti e i racconti dei giocatori che hanno lasciato il segno nella NBA. Oggi andremo a parlare di uno dei giocatori più rappresentativi degli anni ’90, che ha legato la sua intera carriera ai Phoenix Suns, squadra che ha ritirato la sua maglia […]

Continua a leggere

Giovani Made in Italy: Michele Antelli, come essere un n.10

Cosa distingue un playmaker dall’essere bravo o migliorabile? “Non chiederti cosa i tuoi compagni di squadra possono fare per te. Chiediti cosa tu puoi fare per i tuoi compagni di squadra”. La ricerca non è difficile, per chi volesse sapere la fonte: Magic Johnson, uno dei giocatori più altruisti, divertenti e sorridenti e allo stesso tempo […]

Continua a leggere

Eurotalents: Dzanan Musa, il prodigio di Bihac

Maggio 1999: siamo a Bihac, nell’estremo Nord-Ovest del cantone Una-Sana della Bosnia Herzegovina, al confine con la Croazia. L’immagine allegorica del momento della Nazione si riflette nella composizione di Benoit Gysembergh, “Martyr Children Of Bihac”: vengono ritratti Sanja, bambina serba ortodossa di 7 anni, e Aladin, musulmano di 4 anni, che hanno perso le gambe durante […]

Continua a leggere

Giovani Made in Italy: Tommaso Baldasso, buon sangue non mente

“Se ai tuoi figli puoi fare solo un regalo, fa in modo che sia l’entusiasmo.” (Bruce Barton, ex-politico del Congresso). Di sicuro l’entusiasmo e la passione non mancano, almeno per la famiglia di cui stiamo andando a parlare: siamo a Torino, dove il gelo delle Alpi taglia uno dei migliori palcoscenici di storia e cultura italiana, […]

Continua a leggere

Earl Monroe e lo showtime prima di Magic

La rubrica “Memories of Champions” ha lo scopo di raccontare vita, morte e miracoli dei giocatori che più hanno influenzato il mondo della pallacanestro nba, ma non è sempre facile trovare storie che non risultino banali o scontate. Cercando negli “archivi” della Lega, mi sono imbattuto in un giocatore che è stato il simbolo della […]

Continua a leggere

La trade che sessant’anni fa permise ai Celtics di scegliere Russell al Draft

Se attualmente i Boston Celtics sono la franchigia più titolata della NBA lo devono soprattutto a Red Auerbach e Bill Russell. Infatti, i primi anni di vita della franchigia prima dell’arrivo del coach e del centro non furono esaltanti. Le stagioni di esordio furono abbastanza mediocri e quelle appena precedenti all’esordio di Russell vedevano la […]

Continua a leggere

Eurotalents: Dragan Bender, il simbolo della crescita del movimento croato

Da sempre, i giovani talenti della pallacanestro internazionale sono oggetto di desiderio e curiosità, investimento e crescita sia a livello di scouting, sia a livello di evoluzione di un movimento cestistico specifico per una nazionalità: questo tipo di approccio verso i prospetti nazionali si attua attraverso un determinato percorso nei migliori vivai di ogni paese, […]

Continua a leggere

Il ministro della difesa: Ben Wallace da undrafted a campione NBA

  Il mondo della pallacanestro è solito regalarci storie incredibili, che raccontano di come improbabili giocatori e perfetti sconosciuti sono diventati pilastri del nostro sport, di franchigie disperate alla ricerca di una svolta, che con scelte apparentemente inutili o marginali hanno stravolto l’obiettivo di progetti pluriennali dall’oggi al domani. La storia di oggi non è diversa da quelle descritte, […]

Continua a leggere

Eurotalents: Domantas Sabonis, il figlio del principe… o di più?

  Nomen omen, ovvero il nome è destino; nell’antichità, quando ti davano un nome, indicava la vita della tua famiglia o un episodio particolare della tua e, quando te lo davano bene, risuonava nei canti. Oggi però siamo nell’era moderna e il destino ormai si lega più al cognome, che se per alcuni è solamente […]

Continua a leggere

Italiani d’America: il Beli sale di giri, il Mago in stallo e il Gallo All Star

Altra settimana, altre partite e altro appuntamento con Italiani d’America, la rubrica che vi tiene costantemente informati sul rendimento dei 3 italiani militanti in NBA. Li avevamo lasciati una settimana fa, dopo l’inizio di stagione, non troppo soddisfatti, con l’affanno delle loro rispettive squadre e la fatica di Belinelli e Bargnani ad entrare nei meccanismi […]

Continua a leggere

Olimpiadi 1972: la storia riassunta in una partita di basket

1972. Piazza della Rotonda, Roma. “A’ Rotonna” come la chiamano i romani, fino al 1847 sede di uno dei famosi mercati ittici della capitale nonché punto di ritrovo per gran parte delle “bighe Romane” intente a scarrozzare i turisti lungo le vie della capitale. Questi ultimi invadono la piazza con fare rumoroso, una coppia, dalle chiare origini […]

Continua a leggere

Giovani Made in Italy: Andrea Pecchia, un guerriero per l’Olimpia

Ritorna anche quest’anno la rubrica sui migliori talenti italiani e ripartiamo da un giocatore 18enne proveniente dalla superpotenza EA7 Armani Milano. Anche l’anno passato, l’Olimpia ha dato prova di essere nuovamente una delle squadre più forti del panorama italiano. Tuttavia la prima squadra degli ultimi anni è stata assemblata più sul mercato con giocatori fenomenali […]

Continua a leggere

8 Agosto 1992: la partita che fondò una nazione

E’ una torrida giornata a Barcellona in quell’Agosto del 1992. Sarà il clima rovente della Catalunya, sarà l’estate, ma in realtà si tratta dell’atmosfera che gira attorno al capoluogo di quella piccola comunità autonoma, sede della 25esima edizione dei Giochi Olimpici. Come è tipico di questi giochi, si respira entusiasmo, divertimento e competizione, ma per […]

Continua a leggere

Giovani Made in Italy: Tommaso Oxilia, quando Ponente soffia a Basketcity

Se chiedete a qualunque intenditore o appassionato di pallacanestro dove questo sport sia più popolare in Italia, la risposta che vi darà è una sola: Bologna. Il capoluogo dell’Emilia-Romagna, centro di cultura e gioventù universitaria, ha tra i suoi attributi il fatto di essere una città radicata nel panorama cestistico italiano, in particolare con una […]

Continua a leggere

Focus: Brescia, la rinascita della Leonessa!

“È terribile perdere. La sconfitta provoca profondo dolore. Ogni volta che la subisco io mi punisco mentalmente e penso nella mia mente all’intera partita. Dove ho sbagliato?” (Garry Kasparov, campione del mondo di scacchi) 27/4/2014, Palacredito di Romagna: il Basket Brescia Leonessa ha appena realizzato una delle migliori prestazioni della stagione giocando di squadra con […]

Continua a leggere

Giovani Made in Italy: Leonardo Totè, il gigante della laguna

Dopo La Torre e Moretti, figli d’arte quasi sin da subito predestinati alla pallacanestro, vi presentiamo un giocatore che sta sviluppando il talento per questa disciplina molto velocemente, adattandosi bene ai vari livelli dei nostri campionati giovanili: si tratta di Leonardo Totè, ala-centro della Reyer Venezia.   NOME E COGNOME: LEONARDO TOTE’ NATO IL: 8 […]

Continua a leggere