Team USA schiaccia il Giappone e passa il turno a punteggio pieno

Home Nazionali World Cup 2019

Stati Uniti – Giappone: 98-45

(23-9, 33-14, 28-8, 14-14)

Dopo il finale da brividi contro la Turchia, Team USA si regala una serata tranquilla: contro il Giappone finisce 98-45. Una partita mai in discussione, con gli Stati Uniti che hanno impresso il proprio ritmo fin dalla palla a due e hanno messo a distanza gli asiatici. La nazionale del Sol Levante non è riuscita ad impensierire i più quotati americano, che dal canto loro hanno anche limitato la stella dei nipponici. Hachimuira infatti ha chiuso a 0 punti il primo tempo, dove i suoi compagni sono scivolati in breve tempo oltre i 20 punti di margine, fino al 56-23 dell’intervallo. Con la partita già ampiamente compromessa, il solo Baba ha provato a scuotere i suoi nella ripresa, ma tra le scorribande di Brown, l’esplosività di Mitchell e la concretezza di Barnes il compito era troppo arduo. Così i ragazzi di Popovich hanno continuato a macinare gioco, rispettando l’avversario ed incrementando il divario. All’ultima pausa il tabellone segnava un impietoso 84-31.

L’ultimo quarto così ha avuto ancora meno valore di un classico garbage time, con ritmi blandi e nulla da aggiungere alla partita. Con il pilota automatico inserito gli americani hanno solamente atteso la sirena finale: il passaggio del turno a punteggio pieno è diventato realtà e da sabato il livello della competizione si alzerà.

Stati Uniti: Brown 20, Walker 15, Barnes 14

Giappone: Baba 18, Watanabe 9, Fazekas 4

Foto: fiba.basketball

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.