Tegola per la Leonessa Brescia: Horton starà fuori per due mesi e mezzo

Home Serie A News

Germani Basket Brescia comunica che, a seguito degli accertamenti diagnostici, all’atleta Kenneth Horton è stata riscontrata una frattura scomposta del quarto metacarpo della mano destra.

L’atleta è stato sottoposto nel corso del pomeriggio a un intervento di riduzione della frattura, che è stata stabilizzata con placca e viti.

Il giocatore è stato operato presso la seconda ortopedia dell’Istituto clinico Sant’Anna di Brescia, reparto diretto dal Dott. Giovanni Bonaspetti. L’intervento, eseguito dal Dott. Pierfancesco Bettinsoli e dal Dott. Alberto Sgarbossa, è perfettamente riuscito.

Le condizioni del giocatore, che è già stato dimesso e a partire da lunedì inizierà il percorso riabilitativo, verranno valutate di giorno in giorno. I tempi di recupero sono stimati intorno alle otto settimane.

Basket Brescia Leonessa desidera ringraziare l’Istituto clinico Sant’Anna per aver consentito la perfetta riuscita dell’intervento in tempi velocissimi, condizione fondamentale al fine di poter consentire all’atleta una rapidissima ripresa dell’attività agonistica.

Fonte: Ufficio Stampa Leonessa Brescia

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.