Terrence Jones arrestato a Portland: picchiava un senzatetto

Home

Housto-R-T-Jones-Thomas-Campbell-USA-TODAY-Sports1

Guai per gli Houston Rockets, ma soprattutto per il loro giocatore: Terrence Jones. La franchigia texana ha firmato oggi Jordan Henriquez, prodotto di Kansas State, ma potrebbe dover fare a meno di Jones per squalifica.

Il lungo scelto con la chiamata numero 18 nel 2012 e di buone speranze è stato arrestato nella notte, verso le ore 2.00, dalla polizia di Portland, città di cui il giocatore è nativo. Jones secondo gli agenti stava picchiando un senzatetto di nome Daniel John Kellerher, 46 anni, che ha riportato una piccola frattura alla gamba. I motivi della baruffa sono tutt’ora ignoti poichè il malcapitato stava dormendo quando all’improvviso il giocatore gli avrebbe gridato “Sveglia!” e avrebbe iniziato a colpirlo.

[banner align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.