Terzo KO per Roseto, passa anche San Severo con un ottimo Conti

Serie A2 Recap

SAPORI VERI ROSETO-ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO 65-73

(16-15, 14-25, 18-20, 17-13)

San Severo ottiene il primo, seppur inutile, successo in Supercoppa espugnando il parquet di Roseto. La squadra di Cagnazzo prende il largo dopo il 15′ e non lascia più il controllo della gara. La differenza sta tutta nel tiro da 3, dove gli abruzzesi faticano più del dovuto (3/17) a differenza dei pugliesi (7/20). Non bastano agli Sharks i 19 punti con 6 rimbalzi e 11 falli subiti di Nikolic, decisivi invece per la Cesistica i 23 con 3/6 da 3 di Conti.

E’ Kennedy a firmare il primo strappo sul +5, sfruttando il brutto inizio di Lattin, il quale gli concede liberi e spazio per tirare. Come già accaduto, entra Mouaha e Roseto rimonta con le penetrazioni del camerunese, che firma anche il sorpasso. La prima frazione termina 16-15. San Severo prende il controllo della gara grazie ai canestri di Antelli e Mortellaro che assicurani il vantaggio ai pugliesi. In seguito, sale in cattedra Demps, che in un amen segna dieci punti e allunga fino al +11. Nel finale di quarto, Lattin sblocca l’attacco dei suoi con due importanti canestri. A metà partita, il punteggio è sul 30-40. Dopo l’intervallo il copione non sembra cambiare, San Severo colpisce da fuori con Spanghero e Maspero e scrive +16. La Sapori Veri ha una reazione d’orgoglio firmata da Nikolic, che tocca quota 16 punti e riporta i suoi a -5. L’uscita del playmaker serbo coincide con un altro piccolo strappo giallonero, soprattutto con i liberi di Conti. Al 30′, il parziale recita 48-60. Roseto non riesce a riavvicinarsi, anzi San Severo allunga di nuovo a +16 con Angelucci. Pierich prova un colpo di coda finale, che non si concretizza perché Conti risponde prontamente con una tripla e chiude anticipatamente i conti. Gli ultimi minuti si giocano solo per onor di firma, la gara termina 65-73.

Roseto: Lattin 6, Giordano 4, Menalo 3, De Fabritiis, Mouaha 5, Canka 8, Nikolic 19, Fokou 4, Cocciaretto, Bayehe 7, Ghirlanda 2, Pierich 8. All: Germano D’Arcangeli

San Severo: Saccaggi ne, Mortellaro 4, Niro ne, Kennedy 12, Angelucci 4, Conti 23, Demps 12, Antelli 4, Magnolia ne, Di Donato 5, Maspero 5, Spanghero 4. All: Damiano Cagnazzo

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.