Tim Donaghy arrestato per aggressione in Florida

NBA News

Torna nei guai l’ex arbitro NBA Tim Donaghy, negativamente celebre per aver scommesso su alcune gare da lui arbitrate negli ultimi due anni di carriera e per questo dimessosi nel 2007 in seguito ad un’indagine dell’FBI. L’uomo, ora 50enne, è stato arrestato in Florida per aggressione: come riportato da ESPN, Donaghy è irrotto in un’appartamento dove si trovava la figlia di 19 anni, da lui sospettata di stare facendo uso di sostanze stupefacenti insieme ad un amico. Qui sarebbe iniziata una accesissima discussione tra padre e figlia, che ha alla fine richiamato l’attenzione del padrone di casa. Quest’ultimo, arrivato per controllare la situazione, ha scatenato la furia di Donaghy che, armato di un martello, avrebbe minacciato di colpire l’uomo se si fosse avvicinato troppo. Secondo l’avvocato dell’ex arbitro, il suo cliente avrebbe portato un martello con sé per eventualmente difendersi.

Donaghy è stato poi rilasciato dietro cauzione di 5mila dollari.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.