Tim Donaghy: “I Mavs nel 2006 e i Kings nel 2002 sono stati derubati dagli arbitri”

Home NBA News

Tim Donaghy è un personaggio noto agli appassionati della NBA: ha arbitrato nella Lega per 13 stagioni, dal 1994 al 2007, ed è stato accusato dalla FBI di aver scommesso su partite da lui stesso amministrate ed ha passato quasi due anni in carcere.

Donaghy ha rilasciato delle dichiarazioni al Dallas Morning News, in merito all’uscita imminente del documentario “Inside the game”, che uscirà il prossimo 1 Novembre e parlerà proprio della natura scandalosa delle scommesse sportive degli anni 2000: “Il documentario farà ritornare indietro i tifosi dei Mavs con la mente nel 2006, quando persero in finale con gli Heat. Ho già detto qualche anno fa che Dallas è stata derubata del titolo quell’anno dalla Lega e dagli arbitri, e lo sosterrò sempre. Non ho dubbi che i Mavericks avrebbero dovuto vincere l’anello nel 2006, così come i Sacramento Kings nel 2002. Se non fosse stato per gli arbitri che erano in campo ed i loro supervisori in alcune partite delle finali, nel 2006 ci sarebbe stata un’altra squadra campione“.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.