Tom Thibodeau vicino ad essere coach e presidente dei T’Wolves

Home NBA News

Thibodeau potrebbe allenare una signora squadra il prossimo anno?

Dopo l’esonero di Sam Mitchell, Glen Taylor, proprietario dei Minnesota Timberwolves, sta sondando il mercato dei coach in attesa di trovare l’uomo giusto a cui affidare le chiavi di un progetto incredibilmente ambizioso che potrebbe portare Minneapolis ai vertici della NBA.

Nelle ultime ore Taylor ha incontrato sia Tom Thibodeau che Jeff Van Gundy e ad entrambi avrebbe proposto il doppio ruolo di coach e presidente (ruolo analogo a quello di Stan Van Gundy ai Pistons o Doc Rivers ai Clippers). In particolare, l’incontro con l’ex coach dei Bulls sarebbe stato decisamente positivo, come sottolineato dall’insider numero 1, Adrian Wojnarowski. I motivi sarebbero molteplici: la dirigenza vorrebbe un coach particolarmente efficace nella fase difensiva visto che il talento in attacco non dovrebbe mancare; Thibodeau ha sempre avuto problemi con il GM e la dirigenza dei Bulls e la possibilità di decidere quasi individualmente le scelte da fare lo interessa molto; è inevitabile che a Thibodeau, così come la maggior parte dei coach senza contratto, non dispiacerebbe allenare una squadra che può vantare giovani del calibro di LaVine, Wiggins, Towns, Dieng ecc. ecc.

  •  
  •  
  •  

1 thought on “Tom Thibodeau vicino ad essere coach e presidente dei T’Wolves

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.