Tony Allen a Mike Conley: “Se l’anno prossimo andrai a New York o in altre squadre ti aspetta un antisportivo”

NBA News

La stagione dei Memphis Grizzlies si è chiusa con le lacrime di Dave Joerger in conferenza stampa dopo la sconfitta in Gara-4 contro i San Antonio Spurs. Una stagione parecchio deludente ma soprattutto sfortunatissima, con una serie di infortuni che hanno ucciso qualsiasi speranza della squadra del Tennessee.

Marc Gasol e Mike Conley hanno dovuto dare forfait a stagione regolare in corso e non sono rientrati nemmeno per i Playoffs, ma se il catalano ci riproverà tra un anno, il playmaker invece sarà free agent e potrebbe non tornare a Memphis. Tra le squadre interessate al giocatore ci sono i New York Knicks, ormai da un paio di stagioni alla ricerca di una point guard, nonostante il GM dei Grizzlies abbia garantito che si accorderanno per un nuovo contratto. Alle parole del dirigente di qualche giorno fa si uniscono ora le “minacce” del compagno Tony Allen, uno degli emblemi di Memphis negli ultimi anni, anima e cuore della squadra nonché uno dei difensori più duri e ostici della Lega. La guardia ex Celtics ha avvertito Conley, sarà meglio che non lasci Memphis altrimenti… “Se ti vedrò a New York o in un posto simile, aspettati un antisportivo in arrivo”.

In pieno stile Grit and Grind.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.