Torino-Carlos Delfino: ecco i possibili sviluppi

Serie A News

Nella giornata di oggi, la Fiat Torino, ritenendo che le dichiarazioni del giocatore contenessero giudizi gravemente lesivi della reputazione del proprietario Antonio Forni e dei suoi familiari tali da giustificare l’interruzione unilaterale del rapporto di lavoro, ha comunicato il licenziamento, per giusta causa, a Carlos Delfino. L’italo-argentino, stando a quanto riportato da Spicchi d’Arancia, ora avrà 10 giorni a disposizione, a partire dalla notifica del provvedimento, per presentare un ricorso e aprire un contenzioso oppure accettare il provvedimento che lo svincolerà d’autorità dopo il periodo per depositare le controdeduzioni. Nella seconda ipotesi, l’ormai ex giocatore dell’Auxilium potrebbe prendere in considerazione le proposte giuntegli da Sassari e Pesaro.

  • 18
  •  
  •  
  •  

Commenta

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.