Torino, è fatta per il cambio di proprietà: ecco chi comprerà la società

Home Serie A2 News

Tutto fatto per il passaggio di proprietà del Basket Torino. Stefano Sardara, infatti, avrebbe chiuso l’operazione per la cessione del club, di fatto con un anno di anticipo rispetto ai suoi piani.

Secondo Tuttosport il nuovo patron torinese sarà David Avino, fondatore di Argotec, azienda attiva nel campo dell’ingegneria aerospaziale con realizzazione di satelliti e formazione di astronauti. Si tratta di una compagnia con un fatturato di oltre 6 milioni di euro l’anno.

Il passaggio di consegne dovrebbe essere ufficializzato venerdì con un’apposita conferenza stampa. Al fianco di Avino ci sarà ancora il main sponsor Reale Mutua, strettamente legato a Sardara. Nei piani futuri potrebbe esserci l’allargamento della compagine societaria a un pool di imprenditori locali e la creazione di un proprio settore giovanile.

Lo staff tecnico sarà a forti tinte piemontesi: l’head coach designato è Edoardo Casalone, reduce dall’esperienza a Sassari come assistente di Pozzecco. Il suo vice sarà Iacopo Sguarcina, ex primo allenatore di Biella.

Tanto Piemonte anche nella compagine dirigenziale: il settore scouting sarà nelle mani di Valeriano D’Orta mentre dovrebbe esserci un ruolo da ambassador per Carlo Della Valle. Confermato Renato Niccolai come amministratore delegato.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.