Torneo NCAA 2021, saranno 3 gli italiani in campo

Home NCAA News

Il 18 marzo prenderà il via il Torneo NCAA 2021 ad Indianapolis, dopo che quello dello scorso anno fu annullato a causa della pandemia: nel bracket, annunciato ieri notte, sono state inserite anche le squadre di 3 ragazzi italiani, che sarà quindi interessante seguire.

Il primo è Tomas Woldetensae, italo-eritreo nato a Bologna, guardia senior classe 1998: gioca con i Virginia Cavaliers e nell’ultima stagione ha mantenuto 4.6 punti di media. Virginia ha il seed #4 e al primo turno affronterà Ohio.

C’è poi Michael Anumba, fratello di Simon che è stato un giocatore di Torino per una stagione: è una guardia classe 1999 nata a Reggio Emilia, con la sua #12 Winthrop sfiderà al primo turno la più quotata Villanova. Nella sua terza stagione al college, Anumba sta mantenendo 6.4 punti e 4.6 rimbalzi di media.

Infine Alessandro Lever, centro classe 1998 di Bolzano, due presenze con Reggio Emilia tra il 2015 e il 2017 prima del trasferimento in NCAA. È anche lui un senior, al quarto e ultimo anno di college, gioca per Grand Canyon con il quale ha vinto pochi giorni fa il Torneo WAC, quello della Western Athletic Conference, per la prima volta nella storia dell’ateneo. In questa stagione Lever sta segnando 13.3 punti di media catturando 5.4 rimbalzi. Grand Canyon è il seed #15 e affronterà al primo turno la #2 Iowa.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.