Toronto, il primo compito di Ujiri: liberarsi di Bargnani

Home
Andrea Bargnani è giunto al capolinea con i Raptors
Andrea Bargnani è giunto al capolinea con i Raptors

E’ notizia di oggi che Masai Ujiri è stato assunto dai Toronto Raptors come nuovo General Manager. La franchigia canadese è reduce da anni di delusioni e necessita di molti cambiamenti, qualcosa è già stata fatta durante la stagione regolare con la firma di Rudy Gay, ma resta da sciogliere il nodo Andrea Bargnani.

Il romano ha vissuto forse la peggior stagione da quando si è trasferito negli States, ripetutamente infortunato e in campo solo 35 volte su 82. I risultati sono stati 12.7 punti di media con percentuali piuttosto basse e una cascata di critiche. E’ ormai qualche anno che si vocifera di una partenza di Bargnani da Toronto e la dirigenza non ha mai fatto nulla per mettere a tacere tali voci; la sensazione è che quella passata sia stata l’ultima annata in Canada del Mago, che già quest’estate dovrebbe cambiare maglia.

Sarebbe proprio questo il primo compito del nuovo GM Ujiri, fresco fresco di Executive of the Year: liberarsi dell’italiano a qualsiasi costo, intavolando una trade. Altro incarico sull’agenda di Ujiri sarà utilizzare la Amnesty Clause sul lituano Linas Kleiza.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.