Tra Atlanta ed OKC per Danilo Gallinari è sign-and-trade: altra pesante Trade Exception generata dai Thunder

Home NBA News

Da ieri notte è ufficiale: Danilo Gallinari è un nuovo giocatore degli Atlanta Hawks. Alla fine la franchigia della Georgia e gli Oklahoma City Thunder hanno scelto la sign-and-trade come modalità per concludere l’affare, anche se l’italiano sarà l’unico giocatore coinvolto. A fare il percorso inverso, e quindi finire ad OKC, sarà una scelta del secondo turno al Draft 2025, tra l’altro protetta.

Questo affare però permette ai Thunder di creare un’altra pesantissima Trade Exception, dopo quella generata dalla cessione di Steven Adams che è la più grossa della storia NBA. La Trade Exception in arrivo dallo scambio di Gallinari sarà di 19.5 milioni di dollari: OKC avrà un anno per utilizzarla in uno scambio la cui differenza salariale sarà pari o inferiore al valore dell’Exception, dopodiché evaporerà.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.