Trae Young è entrato in una speciale classifica

Home NBA News

Questa notte, contro Philadelphia, Trae Young ha messo a segno una prestazione favolosa: 33 punti, 11 assist e 6 rimbalzi in poco più di mezz’ora.

Questi numeri gli hanno permesso di entrare a far parte di una speciale classifica. Infatti, il play degli Hawks, è diventato il quarto rookie della storia NBA a realizzare 5 o più partite da 30+ punti e 10+ assist. Si tratta del terzo giocatore negli ultimi 50 anni. Inoltre, va precisato che Young si trova in buona compagnia, perché gli altri 3 sono: Oscar Robertson, Michael Jordan e Stephen Curry.

Possiamo dire che il ventenne texano sta cercando di rispondere colpo su colpo a Luka Doncic (che ha messo a segno l’ennesima tripla doppia della sua stagione) per la corsa al titolo di Rookie of the Year. Solo alla fine sapremo chi dei due giovani talenti riuscirà a spuntarla.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.