Spettacolare Casale a Trapani, sbancato il PalaConad

Serie A2 Recap

Lighthouse Trapani – Novipiù Casale Monferrato 83-96

(24-22; 25-19; 16-26; 18-29)

casale

QUINTETTI

TRAPANI: Mays, Viglianisi, Filloy, Ganeto, Renzi

CASALE: Tolbert, Di Bella, Martinoni, Natali, Tomassini

LA GARA

Nella prima metà della frazione si gioca a due facce: i granata si affidano alla bidimensionale pericolosità con Renzi vicino a canestro e gli esterni pronti a colpire dall’arco, con i rossoblu che provano ad imporre il loro ritmo difensivo e punire gli avversari da fuori; dopo 5′ siamo 10-9. Lo show delle triple prosegue con Casale che trova i primi punti all’interno del semicerchio solo con Severini, mentre Filloy non perdona da oltre la linea; le squadre si rispondono colpo su colpo affidandosi di più alle penetrazioni e alle soluzioni vicino al ferro nel finale, portandosi sul 24-22 al primo gong. Nel secondo periodo, la battaglia prosegue con i rossoblu, guidati dal capitano Martinoni, che seguono il forte ritmo offensivo dei siciliani, che puntano sulle giocate di Mays; Tomassini prova a prendere le redini, ma l’infallibilità dall’arco (8/8 a metà gara) degli avversari tiene il vantaggio lontano, poi sul finale Renzi e Viglianisi allungano sul 49-41 che manda tutti negli spogliatoi.

trapani

Al rientro in campo, per Casale si accende il classe ’98 Denegri che con due triple pesanti riporta i suoi a -1 (52-51), ma in generale gli uomini di Ramondino mostrano un’altro atteggiamento in attacco: gli attacchi sono più veloci e più incisivi con Natali che firma il +5, ma la tripla di Filloy impatta a quota 59. Il gioco da quattro punti di Denegri riconsegna il vantaggio ai piemontesi, che rispondono colpo su colpo ai tentativi granata di riportarsi avanti, sul 65-67 che apre il quarto finale. Nell’ultimo periodo, permane l’equilibrio nei primi minuti, poi un paio di giocate importanti di Di Bella scrivono il +9 Casale (69-78), con Trapani però che non vuole mollare: solo Mays però riesce ad impensierire e smuovere la difesa, mentre gli esterni rossoblu continuano a martellare il canestro avversario, in particolare Denegri, autore di una grande prova di personalità. Tuttavia tocca a Natali chiuderla con due bombe pesantissime a due minuti dal termine, che valgono il 77-92 e la chiusura dei discorsi. Finisce 83-96.

MIGLIORI IN CAMPO

TRAPANI: Andrea Renzi, imprendibile per la difesa avversaria chiude con 24 punti e 12 falli subiti per un 34 finale di valutazione

CASALE: Giovanni Tomassini, sempre più leader in questa nuova Casale chiude con 23 punti. Nota di merito per Davide Denegri, autore di 19 punti (5/8 dall’arco).

PEGGIORI IN CAMPO

TRAPANI: Kenneth Viglianisi, chiude la partita per falli con 5 punti e 3 perse in 28′

CASALE: Jordan Tolbert, non è la sua gara. Non rientra per problemi di falli, un punto in 14′

TABELLINI

LIGHTHOUSE TRAPANI: Mays 27, Costadura  ne, Renzi 24, Tommasini 1, Tavernelli, Simic 3, Ondo, Amato ne, Ganeto 7, Viglianisi 5, Filloy 17, Scott ne; RIMBALZI: 12 (Renzi 3); ASSIST: 10 (Ganeto 5); T2: 16/30; T3: 10/16; TL: 21/25

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO: Tolbert 1; Denegri 19; Tomassini 23; Natali 19; Blizzard ne; Nikolic 7; Di Bella 12; Martinoni 10; Severini 5; Ruiu NE; Valentini NE; Bellan; RIMBALZI: 27 (Nikolic 6); ASSIST: 9 (Tomassini, Nikolic, Martinoni 2); T2: 20/30; T3: 14/28; TL: 14/17

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.