Trapani lotta ma Napoli è più lucida nel finale e conquista la vittoria

Serie A2 Recap

2B CONTROL TRAPANI – GEVI NAPOLI 75-83

(14-17, 22-22, 17-26, 22-18)

Ad aprire il match è il napoletano Sandri, che con un parziale di 7-0 porta subito avanti i suoi. Corbett sblocca i padroni di casa, Amici è coinvolto bene nel gioco dai compagni  ma fatica ad entrare in ritmo e allora Sandri ne approfitta per allungare ancora. Amici centra finalmente il bersaglio dalla distanza, S. Spizzichini tiene avanti Napoli e il primo quarto si chiude sul 14-17.
Nella seconda frazione le difese diminuiscono un po’ di intensità ma la partita continua in equilibrio. Goins accorcia prima che ancora S. Spizzichini ricacci indietro i padroni di casa, Monaldi risponde a Mollura da dietro l’arco e Napoli è a +6. La schiacciata di Nwohuocha decreta il -4, Corbett accorcia fino al -1 ma prima dell’intervallo Sherrod fissa il 36-39.

Al rientro in campo dagli spogliatoi Trapani soffre e viene staccata. Nonostante nei primi minuti i siciliani riescano a rimanere aggrappati al match alternando in fase di realizzazione diversi elementi, nella seconda metà del quarto Napoli piazza il parziale che le regala la doppia cifra di vantaggio (con Sandri e Guarino). Mollura tiene viva Trapani, Roderick annienta le speranze di rimonta con la tripla del 53-65 che chiude la frazione.
Gli ultimi dieci minuti del match si aprono con un black out totale da parte di Trapani. I siciliani segnano solamente 2 punti nei primi tre minuti del quarto a fronte dei 6 napoletani che decretano il 55-71. Corbett sblocca la situazione con la tripla del -13 ma Sandri è pronto a rispondere con due canestri che ristabiliscono il largo vantaggio ospite. Roderick allunga sul +17, Corbett si fa fischiare un fallo tecnico, Amici firma il 64-77 ma ormai rischia di essere tardi. Le palle perse di Napoli costringono al timeout coach Sacripanti, ma all’uscita dalla sospensione Mollura firma il -6. Ormai però il cronometro è avviato verso la sirena finale che arriva sul 75-83 di Monaldi che regala la vittoria agli ospiti.

 

TABELLINI

Trapani: Goins 10, Amici 7, Ceparano, Corbett 28, Nwohuocha 8, Renzi, G. Spizzichini 8, Tartamella, Mollura 14, Dosen ne, Basciano ne, Bonacini. All. Parente.

Napoli: Guarino 5, Milosevic, Roderick 28, Sherrod 12, Monaldi 8, Spera ne, Milani 2, Dincic, S. Spizzichini 9, Klacar ne, Kessa, Sandri 19. All. Sacripanti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.