booker thompson

Trash talking in campo tra Devin Booker e Thompson, la guardia dei Suns: “Ho sempre adorato Klay”

Home NBA News

Questa notte i Phoenix Suns si sono presi una netta vittoria sui Golden State Warriors. Si trattava di una gara particolarmente importante per i Suns dal punto di vista mentale, visto che l’anno scorso ci si aspettava uno scontro tra le due formazioni in Finale di Conference, prima che Phoenix fosse eliminata da Dallas in Gara-7. Durante la partita di stanotte, c’è stata grande intensità tra le proteste di Draymond Green per alcuni contatti non fischiati e il trash talking tra Devin Booker e Klay Thompson.

Non è chiaro come sia iniziato tutto tra Booker e Thompson, ma è ben noto come sia finito: con l’espulsione di Klay per doppio tecnico. Mentre usciva dal campo molto innervosito, la stella degli Warriors ha urlato alla panchina dei Suns qualcosa come “ora parlate tanto, ma vedremo quando sarà il momento importante cosa farete”. Se però ci si aspettava che Booker gettasse ulteriore benzina sul fuoco, prolungando la polemica, la guardia dei Suns ha stupito invece tutti.

Dopo aver segnato 34 punti con 7 assist, nell’intervista a bordocampo al termine della gara Booker ha dichiarato:

Adoro Klay Thompson. Lo adoro da sempre, da quando sono stato scelto al Draft dico che voglio essere come lui. Questo non ci impedisce comunque di competere tra di noi e provocarci un po’ a vicenda. Non ho problemi con questo, sono un suo grande fan e mi piace il suo spirito competitivo.

Secondo Steve Kerr, la frustrazione di Thompson non sarebbe stata dovuta solo a Booker. La guardia di Golden State dall’inizio della stagione è sottoposta ad una restrizione nel minutaggio, perché gli Warriors vogliono andarci cauti visti i due gravi infortuni subiti negli ultimi 3 anni. Nelle prime quattro uscite stagionali, Klay ha giocato rispettivamente 20′ contro i Lakers, 24′ contro i Nuggets, 27′ contro Sacramento e 19′ contro Phoenix, venendo però appunto espulso a metà del terzo quarto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.