Trattative in corso per la cessione dell’Auxilium Torino

Home Serie A News

Quella che doveva essere una stagione di alto livello per l’Auxilium Torino (trasferimento dal PalaRuffini al più capiente PalaVela, l’ingaggio di coach Larry Brown), si sta in realtà rivelando piuttosto turbolenta: avvio di campionato difficile con una classifica non certo soddisfacente, via vai di giocatori, record di 0-10 in Europa, e problemi di salute per Larry Brown volato più volte negli USA per curarsi. A tutto questo si aggiungono anche le voci sulla situazione societaria: il presidente Antonio Forni infatti sembra intenzionato a cedere la società di fronte a un’offerta credibile. E secondo quanto riporta La Stampa questa offerta potrebbe essere arrivata a seguito di contatti con il Gruppo Leonis (operante nel settore petrolifero), attualmente sponsor dell’Eurobasket Roma in A2. Conditio sine qua non per poter discutere della cessione, è il mantenimento della squadra a Torino, che quindi escluderebbe qualsiasi trasferimento a Roma o in altre piazze. Le parole del AD Feira fanno presagire un “periodo turbolento” che verrà comunque affrontato “uniti e a testa alta. Faremo fronte comune perché Torino c’è e vuole esserci sempre di più”.

  • 35
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.