Trento combatte tutta la partita ma Goudelock e Jerrells sono di un altro pianeta: anche gara 2 è di Milano

Home Serie A Recap

Olimpia EA7 Emporio Armani Milano – Dolomiti Energia Trentino 90-80

(27-29; 32-18; 14-14; 19-19)

Milano vince anche gara 2, nonostante Treno abbia combattuto fino a pochissimi secondi dal termine. Grandissimi protagonisti della sfida Andrew Goudelock (25 punti) e Curtis Jerrells (27). Meglio distribuito lo score trentino, con quattro giocatori in doppia cifra, tra i quali svettano i 18 di Gomes e i 17 di Shields.

Inizio di gara interessante e soprattutto qualitativamente più elevato rispetto a gara 1: 14 pari al giro di boa dopo il canestro di Tarczewski. L’Aquila prova a scappare con un ottimo OJ Silins, già in doppia cifra, che realizza il canestro del +4 a 2.30 dal suono della prima sirena. Gli ospiti arrivano ad avere anche tre possessi di margine ma Andrew Goudelock realizza allo scadere la bomba del -2, 27 a 29.
Parte ancora una volta bene la Dolomiti Energia, che riesce a tornare a +7, ma Jerrells è in una di quelle serate ed infatti segna la bomba del +3, massimo vantaggio meneghino, a 4 minuti dalla fine del primo tempo. Gudaitis giganteggia sotto le plance e i piccoli di casa fanno il resto: l’Olimpia chiude sopra 57 a 47 all’intervallo lungo.
Al ritorno dagli spogliatoi si abbassano notevolmente i ritmi e Trento cerca, con le unghie e con i denti, di sopravvivere. 68-60 EA7 al 26′. Bertans ricaccia lontani i bianconeri che terminano sotto 71 a 61 all’ultima pausa obbligatoria della sfida.
Gli ospiti iniziano il quarto periodo per un parziale di 10 a 3 e si riportano così a -3. Micov prova a prendersi sulle spalle la squadra, trasformando un paio di canestri dal coefficiente di difficoltà elevato: +5 Milano a 100 secondi dal termine. Goudelock e Jerrells confezionano negli ultimi possessi la vittoria per i meneghini in questa seconda partita di finale playoff: 90-80 Emporio Armani.

Milano: Goudelock 25, Micov 11, Vecerina NE, Pascolo 0, Tarczewski 4, Kuzminskas 4, Cinciarini 2, Cusin NE, Abass NE, Bertans 6, Jerrells 27, Gudaitis 11. All. Simone Pianigiani.

Trento: Francke 3, Sutton 10, Silins 15, Forray 9, Conti NE, Flaccadori NE, Gutierrez 7, Czumbel NE, Gomes 18, Hogue 1, Lechthaler NE, Shields 17. All. Maurizio Buscaglia.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.