Treviso scappa nel finale e bissa il successo di gara 1 su Treviglio

Serie A2 Recap

DE’ LONGHI TREVISO-REMER BLU BASKET TREVIGLIO 75-65

(10-15, 23-18, 20-20, 22-12)

Treviso doma Treviglio e sale 2-0 nella serie al termine di una partita molto equilibrata per 30′. Dopo tre quarti straordinari, la Remer cede il passo nel finale allo strapotere dei veneti, che spaccano la partita con un perentorio 18-2 tra il 32′ e il 38′. Punti ben distribuiti con quasi tutti in doppia cifra per i locali, mentre non bastano i 27 combinati di Caroti e Pecchia, con anche 12 rimbalzi per il secondo. Ora la serie si sposta a Treviglio, dove i locali non possono assolutamente sbagliare.

Polveri bagnate in avvio, soprattutto per le ottime difese messe in campo dalle due squadre. Sblocca Chillo al 4′, poi dopo qualche minuto i due USA ospiti accendono il match firmando il +3. Treviso accorcia con i liberi di Imbrò e Uglietti, ma Pecchia chiude il primo quarto con una tripla insensata dalla sua metà campo. Al 10′, il punteggio è sul 10-15. Il copione non cambia in avvio di seconda frazione, almeno fin quando Pecchia e Caroti non confezionano a suon di penetrazioni il primo allungo della Remer sul 18-26. La De’ Longhi esce dal momento negativo con i due giochi da tre punti di Severini e Uglietti, poi si porta in vantaggio con la tripla Chillo. Un canestro di Caroti manda le squdre negli spogliatoi sul punteggio di 33-33.

Il terzo quarto procede botta e risposta: Palumbo chiama, Burnett (rientrato dopo un piccolo infortunio) risponde per una nuova parità. Pecchia e Dalmeida portano avanti Treviglio, che accusa problemi di falli, a cronometro fermo, poi Alviti pareggia con la stessa moneta. Dopo 30′, il punteggio è in perfetto equilibrio sul 53-53. Nikolic apre il quarto periodo con una tripla, ma poi la Remer comincia a fare una fatica tremenda a segnare. Treviso, invece, trova più facilmente la via del canestro, e scappa sull’asse Burnett-Chillo-Tessitori, chiudendo di fatto la pratica. I punti di Dalmeida e Caroti servono solo per determinare il risultato finale. La gara si chiude sul 75-65.

Treviso: Tessitori 12, Burnett 13, Sarto, Alviti 12, Saladini, Vanin ne, Barbante ne, Imbrò 11, Chillo 13, Uglietti 11, Severini 3. All: Massimiliano Menetti

Treviglio: Pecchia 13, Nikolic 8, Reati 2, Caroti 14, Palumbo 5, Dalmeida 11, Tiberti 2, Roberts 4, Belotti, Siciliano ne. All: Adriano Vertemati

Qui trovate le statistiche complete della gara

  • 11
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.