Trevor Ariza non voleva essere scambiato ai Los Angeles Lakers nel 2007

Home NBA News

I Los Angeles Lakers hanno vinto il campionato NBA nel 2009 grazie a un gran contributo di Trevor Ariza. Prima di essere scambiato ai Lakers, tuttavia, Ariza voleva essere un membro dei Los Angeles Clippers.

Il veterano NBA si è recentemente unito al podcast di “Knuckleheads” con Quentin Richardson e Darius Miles per discutere una serie di argomenti, tra cui il suo arrivo a Los Angeles in uno scambio con gli Orlando Magic.

“Prima, pensavo, torno a casa da mia mamma! Era un po’ strano… Non volevo davvero giocare per i Lakers, volevo giocare per i Clippers. Questo è ciò che ho detto al GM di Orlando, al tempo. Volevo. Ne ero entusiasta. ‘Vorrei andare dai Clippers’, ed era tipo ‘Te lo farò sapere tra qualche giorno’. Poi, il giorno dopo, mi disse: ‘Ti stiamo scambiando ai Lakers’ “.

“Non lo dimenticherò mai. Ero al centro commerciale con Keyon Dooling. Stavamo camminando e ricevo una chiamata che dice: ‘Sì, ti abbiamo mandato a Los Angeles’ “.

Confuso da quale squadra di Los Angeles, Ariza ha atteso l’allora GM Otis Smith per ulteriori informazioni.

“Oh, i Lakers”.

Insomma, alla fine non gli è andata malissimo però in quel momento era veramente furibondo con la dirigenza degli Orlando Magic.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.