Trieste, l’idea per rilanciarsi è Mike Green

Serie A News

La Pallacanestro Trieste è molto attiva sul mercato, dopo l’extra budget garantito dall’ingresso del nuovo main sponsor (ancora non ufficializzato) che dovrebbe essere Costa Crociere.

Nel frattempo però il neo presidente Mario Ghiacci, che si sta muovendo molto bene fuori dal campo, sta pensando anche a come rinforzare il roster di Eugenio Dalmasson. Priorità al settore degli esterni: i giuliani puntano a un giocatore di esperienza e carisma, in grado di prendersi responsabilità nei momenti importanti. In pole position, secondo quanto riporta SB Daily, ci sarebbe Mike Green, ex Cantù, Varese e Venezia, con due finali scudetto giocate con i brianzoli e i veneti. Al momento il 34enne è tesserato per l’Igokea ma il contratto firmato a fine Ottobre con i bosniaci è aperto e gli consentirebbe di accettare eventuali offerte.

Se non si dovesse concretizzare la trattativa con Green, tornerebbero ad essere valutati Michael Jenkins e Bobby Brown, profili interessanti ma attualmente in secondo piano.

Si lavora, inoltre, anche per aggiungere un italiano di livello: Trieste è pronta a fiondarsi su azzurri alla ricerca di minutaggio e ha provato ad affondare il colpo con Filippo Baldi Rossi, ricevendo il rifiuto della Virtus Bologna.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.