Tucci:”Fisicità e velocità le chiavi per vincere, il PAOK in casa è pericoloso”

Coppe Europee Champions League

La Reyer Venezia comincia questa sera alle 18:30 il girone di ritorno di Champions League. I primi avversari sono i greci del PAOK, che l’assistant coach Gianluca Tucci presenta così:

Il Paok è una squadra molto esperta, e lo è ancora di più dopo l’innesto recente di Tepic. Questo giocatore con trascorsi in Eurolega, che ha la testa di un playmaker nel fisico di un’ala grande, ha dato sicuramente maggiori soluzioni ai greci. Dobbiamo impostare una partita ad alta velocità, perché a ritmi bassi si fa molto fatica contro una formazione che ha vinto le ultime quattro partite in casa. Di conseguenza, servirà un gioco fisico sotto i tabelloni che ci permetta poi di correre in contropiede. Non bisogna, infine, dimenticarsi la pericolosità nel tiro da 3 dei giocatori locali come Chrysikopoulos e Athinaiou.”

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.