Tucci:”Partita delicata, dovremo reggere il loro impatto fisico”

Coppe Europee Champions League

Trasferta impegnativa per la Reyer Venezia, che domani è ospite degli svizzeri di Friburgo. L’assistant coach Tucci presenta così il match:

Sappiamo che Friburgo ha grandi motivazioni, perché deve vincere per risalire la classifica del girone. Per noi è una partita delicata: abbiamo speso tante energie nervose, fisiche e mentali contro Milano, ma dobbiamo trasformare quella che è stata un’amarezza in positività. Questa è la cosa più importante, al di là di qualsiasi scelta tattica. I nostri avversari hanno il punto di forza nel trio di lunghi Tourè-Williamson-Jurkovitz, tutti grandi saltatori e rimbalzisti. Di conseguenza, è richiesto uno sforzo fisico importante. Inoltre, non è da sottovalutare l’innesto fatto da Friburgo due settimane fa con Watts, che ha aggiunto molto talento tra gli esterni. Credo che l’impatto fisico sulla gara dei nostri e l’inizio di ciascuno dei quarti saranno fondamentali.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.