Tucci:”Ricordiamoci l’andata, servirà una partita di energia”

Coppe Europee Champions League

Gianluca Tucci presenta la sfida di domani (ore 20) che Venezia giocherà sul parquet israeliano di Holon. Queste le sue parole:

Quella in israele è, per più motivi, una delle sfide più difficili del girone di ritorno di Champions League. Dobbiamo tenere a mente l’andata, vinta da noi dopo ben due supplmentari in maniera rocambolesca. Dobbiamo inoltre ricordare il talento e la capacità che hanno i loro piccoli, Jones e Wyatt su tutti, di fare canestro dalla distanza. A noi toccherà rispondere con una prova di grande energia. Sarà importante l’impatto in un campo molto caldo, e poiché siamo un po’ a corto di energie e soluzioni dobbiamo appellarci anche in parte al cuore, alla voglia di stare in partita anche in caso di break. Abbiamo bisogno, infine, di più consistenza sotto canestro, dove possiamo giocare carte a nostro favore.”

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.