wembanyama

Tutti pazzi per Wembanyama: a vederlo a Parigi c’è anche Travis Scott

Estero Home

Victor Wembanyama è un fenomeno mediatico quanto lo è in campo, nonostante la giovanissima età e il fatto che giochi ancora in Francia, non esattamente uno dei migliori campionati del mondo. Il lungo transalpino questa sera è ospite del Paris Basketball con il suo Metropolitans92, l’occasione di affacciarsi per la prima volta quest’anno sulla capitale francese che ha anche una squadra mediaticamente molto forte.

Per l’occasione il Paris ha scherzato, mettendo all’ingresso del palazzetto un “limite di altezza” e scrivendo che “gli unicorni non sono i benvenuti”. Ma l’impatto di Wembanyama sul mondo sportivo, non solo relativo al basket, si capisce anche dalla presenza alla partita di una star internazionale come Travis Scott. Il rapper, uno degli artisti più famosi al mondo, è infatti andato all’Halle Georges Carpentier per godersi Wembanyama dal vivo. Scott, tifoso degli Houston Rockets, sogna di vederlo giocare per la sua squadra il prossimo anno. Visto il record attuale di Houston, 9-19 e ultimo posto ad Ovest, non un sogno così irrealizzabile.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.