Tyreke Evans positivo a un test anti droga: lunga squalifica per lui

Home NBA News

Lunga squalifica in arrivo per Tyreke Evans, trovato positivo a un test anti droga. Il giocatore dei Pacers, rookie of the year nel 2010, dovrà restare fuori dalla NBA per almeno due anni: è questa la squalifica prevista per chi viola il regolamento che vieta l’uso di un certo tipo di stupefacenti.

 

Fra due anni Evans potrà richiedere di essere riamesso all’interno della NBA. Le sostanze che causano questo tipo di sanzione, ha spiegato Alex Kennedy di HoopsHype, sono droghe pesanti come eroina, anfetamine, LSD. Molto più lievi, invece, sono le sanzioni per l’uso di droghe leggere come la marijuana.

 

Gli Indiana Pacers, attraverso una breve nota stampa, hanno dichiarato che offriranno il loro supporto al giocatore che rischia seriamente di aver compromesso la sua carriera.

 

 

Foto: 247sports.com

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.