Tyronn Lue e Mark Jackson sono i favoriti per la panchina dei Lakers

Home NBA News

La stagione dei Los Angeles Lakers sta per volgere al termine e la rivoluzione estiva del roster non è bastata per raggiungere l’obiettivo playoffs: l’arrivo di LeBron James e dei veterani McGee, Stephenson e Beasley (poi lasciato andare), unito allo young core formato da Ingram, Ball e Kuzma, non è stato sufficiente per un posto nella post season e pare che il primo a farne le spese sia l’attuale head coach Luke Walton.

La dirigenza gialloviola, con a capo Magic Johnson, pare abbia già individuato due probabili figure che possano guidare il roster dei Lakers ad una stagione vincente: i due favoriti per il lavoro sono l’ex coach dei Cleveland Cavaliers di James Tyronn Lue (che con LeBron ha conquistato il titolo del 2016) e Mark Jackson, predecessore di Steve Kerr sulla panchina dei Golden State Warriors, attualmente analista NBA per ESPN. Lue sembra essere il favorito numero uno, in quanto nelle grazie della superstar LeBron James, mentre Jackson lo segue a ruota; rimane ancora da capire se effettivamente Luke Walton sarà licenziato, ma la cosa appare più che probabile.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.