Udine comanda la gara dal primo minuto: Cento alza bandiera bianca nel finale

Serie A2 Recap

GSA Udine – Baltur Cento 85-76

(24-20; 21-22; 20-15; 20-17)

Terza vittoria consecutiva per l’Apu GSA Udine: gli uomini di coach Cavina hanno comandato la gara contro la Baltur Cento dal primo minuto. Decisivo il parziale di 10-2 nel quarto quarto dopo i tentativi di rimonta da parte della squadra ospite.

Una gara vivace sin dai primi minuti. Simpson che apre la partita della GSA con un canestro dall’arco, mentre Nikolic realizza 4 consecutivi e porta Udine avanti sul risultato di 8-4. Cento riduce il gap con la coppia Mays-White. La reazione dei friulani arriva con Powell e uno strepitoso Simpson, autore di 4 punti in fila, ma sul risultato di 19-12, Mays innesca un parziale di 2-8 per la squadra ospite. Ba si iscrive a referto con 4 punti dopo la tripla di Powell e Cento pareggia la gara sul 26 a 26. I padroni di casa si guadagnano un nuovo vantaggio grazie a Simpson e Mortellaro, che combinano 5 punti. Mays realizza la seconda tripla della serata, ma è ancora Mortellaro a segnare il layup del +4: Cento trova 5 punti consecutivi con Chiumenti, ma Cortese si carica la squadra sulle spalle e con 8 punti permette ai suoi di riportarsi a +7. Gasparin nell’ultimo minuto del secondo quarto realizza 6 punti consecutivi e questo permette a Cento di chiudere in svantaggio di solo 1 punto all’intervallo, sul risultato di 45-44.

Il terzo quarto si apre con i liberi di Pellegrino: Mays si mette in proprio e riporta Cento a -3, fino a quando Cortese e Spanghero combinano 4 punti e Udine si trova in vantaggio sul 56-48 dopo l’1/2 di Pellegrino dalla lunetta. White e Moreno realizzano due canestri da tre punti contro la distratta difesa bianco-nera, ma Cortese segna un piazzato dalla media e Spanghero si sblocca da tre in contropiede. Powell sigla il canestro del +9: gli ospiti, trascinati da White, si rifanno sotto e la tripla di Reati fissa il risultato sul 63-59. Spanghero completa un gioco da tre punti e dopo il layup di Mays, Udine innesca un parziale di 10-2 chiuso da dalla tripla di Powell. Reati dall’angolo riporta a -9 Cento e Chiumenti appoggia un canestro dal post-basso, ma Penna in penetrazione sblocca l’attacco friulano. Penna e White chiudono entrambi 2/2 dalla lunetta: sul risultato di 79-70 White sbaglia il libro per il fallo tecnico fischiato a Cavina e Mortellaro dall’altra parte sigla il +11. White si fa perdonare con un gioco da tre punti e Mays riporta a -7 Cento dopo il canestro di Simpson. Nel finale Simpson fa 2/2 ai liberi e la stoppata dello stesso americano della GSA su Chiumenti chiude la partita.

 

Tabellini

Udine: Mortellaro 10, Pinton 2, Genovese, Cortese 18, Simpson 15, Penna 10, Nikolic 4, Pellegrino 5, Powell 12, Spanghero  9, Visentini n.e. Coach Cavina

Cento: Ba 8, Mays 14, Chiumenti 12, Reati 6, Pasqualin, Gasparin 10, Moreno 8, White 18, Fioravanti, Benfatto n.e. Coach Benedetto

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.