Udine domina nel pitturato e conquista la vittoria contro Imola

Serie A2 Recap

GSA Udine – Andrea Costa Imola 85-71

(18-19; 20-18; 23-21; 24-13)

La GSA Udine vince di misura l’ultima partita di campionato al PalaCarnera: l’Andrea Costa Imola è costretta ad arrendersi al dominio nel pitturato dei padroni di casa, che chiudono con 44 punti in area (73%) e 44 rimbalzi (contro i 20 di Imola).

Avvio di gara favorevole per i padroni di casa, che aprono il quarto con un parziale di 6-0 grazie a Dykes: contro-sorpasso di Imola, che realizza 4 triple consecutive per un secco 0-12 con due canestri dall’arco di Bell. Pellegrino nel pitturato riporta a -2 la GSA, mentre Diop converte il libero aggiuntivo al canestro convalidato che vale il 13-12 dopo 7 minuti. Bell con il canestro dall’angolo regala un nuovo vantaggio agli ospiti e Wilson dalla lunetta incrementa il parziale: la tripla di Pinton ed il sottomano di Mortellaro valgono il +4 per Udine, che completa un parziale di 10-2 con la giocata da tre punti del nuovo arrivato Caupain. Imola rientra sul risultato di 28-26 grazie a 5 punti consecutivi di Toffali, ma Udine respinge il tentativo avversario con Ferrari e Mortellaro: Wilson con un canestro dall’arco regala di nuovo il -2 a Imola, ma Diop e Pellegrino sono immarcabili sotto canestro e portano la GSA sul risultato di 38-37 all’intervallo dopo la tripla di Alviti.

Udine apre il quarto con una schiacciata a due mani di Diop che dà vita ad un parziale di 10-1 ed i padroni di casa si portano sul +10 nonostante i tentativi di Wilson. Bell costringe coach Lardo al timeout dopo aver realizzato 5 punti consecutivi, ma Pellegrino e Caupain combinano altri 5 punti e Udine si riporta in vantaggio sul risultato di 55-45. Gasparin e Alviti provano ad accorciare le distanze e lo stesso Alviti regala ad Imola il -2 con un canestro da tre. Pellegrino è incontenibile e regala la terza schiacciata di giornata: Mortellaro realizza 3 punti ed innesca l’ennesimo parziale per Udine, chiuso dalla tripla di Pinton che fissa il punteggio sul 71-60. Nobile e Mortellaro dalla lunetta consentono alla GSA di volare sul +14: Wilson e Bell provano a riaprire la partita, ma Dykes realizza 5 punti in fila e chiude definitivamente la gara.

 

Tabellini

Udine: Dykes 18, Mortellaro 16, Raspino 3, Nobile 3, Caupain Jr 14, Pinton 6, Ferrari 2, Chiti, Pellegrino 14, Diop 9, Bushati. Coach Lardo

Imola: Bell 26, Alviti 12, Cai, Wilson 12, Gasparin 8, Prato, Toffali 5, Penna 1, Simioni 7, Turrini n.e. Coach Cavina

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.