Udine domina nel pitturato e conquista la vittoria contro Imola

Serie A2 Recap

GSA Udine – Andrea Costa Imola 85-71

(18-19; 20-18; 23-21; 24-13)

La GSA Udine vince di misura l’ultima partita di campionato al PalaCarnera: l’Andrea Costa Imola è costretta ad arrendersi al dominio nel pitturato dei padroni di casa, che chiudono con 44 punti in area (73%) e 44 rimbalzi (contro i 20 di Imola).

Avvio di gara favorevole per i padroni di casa, che aprono il quarto con un parziale di 6-0 grazie a Dykes: contro-sorpasso di Imola, che realizza 4 triple consecutive per un secco 0-12 con due canestri dall’arco di Bell. Pellegrino nel pitturato riporta a -2 la GSA, mentre Diop converte il libero aggiuntivo al canestro convalidato che vale il 13-12 dopo 7 minuti. Bell con il canestro dall’angolo regala un nuovo vantaggio agli ospiti e Wilson dalla lunetta incrementa il parziale: la tripla di Pinton ed il sottomano di Mortellaro valgono il +4 per Udine, che completa un parziale di 10-2 con la giocata da tre punti del nuovo arrivato Caupain. Imola rientra sul risultato di 28-26 grazie a 5 punti consecutivi di Toffali, ma Udine respinge il tentativo avversario con Ferrari e Mortellaro: Wilson con un canestro dall’arco regala di nuovo il -2 a Imola, ma Diop e Pellegrino sono immarcabili sotto canestro e portano la GSA sul risultato di 38-37 all’intervallo dopo la tripla di Alviti.

Udine apre il quarto con una schiacciata a due mani di Diop che dà vita ad un parziale di 10-1 ed i padroni di casa si portano sul +10 nonostante i tentativi di Wilson. Bell costringe coach Lardo al timeout dopo aver realizzato 5 punti consecutivi, ma Pellegrino e Caupain combinano altri 5 punti e Udine si riporta in vantaggio sul risultato di 55-45. Gasparin e Alviti provano ad accorciare le distanze e lo stesso Alviti regala ad Imola il -2 con un canestro da tre. Pellegrino è incontenibile e regala la terza schiacciata di giornata: Mortellaro realizza 3 punti ed innesca l’ennesimo parziale per Udine, chiuso dalla tripla di Pinton che fissa il punteggio sul 71-60. Nobile e Mortellaro dalla lunetta consentono alla GSA di volare sul +14: Wilson e Bell provano a riaprire la partita, ma Dykes realizza 5 punti in fila e chiude definitivamente la gara.

 

Tabellini

Udine: Dykes 18, Mortellaro 16, Raspino 3, Nobile 3, Caupain Jr 14, Pinton 6, Ferrari 2, Chiti, Pellegrino 14, Diop 9, Bushati. Coach Lardo

Imola: Bell 26, Alviti 12, Cai, Wilson 12, Gasparin 8, Prato, Toffali 5, Penna 1, Simioni 7, Turrini n.e. Coach Cavina

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.