Ufficiale: Collison ai Clippers, Harris firma coi Mavs, Pachulia va ai Bucks

Home

NBA: Dallas Mavericks at Milwaukee Bucks

Anche Darren Collison, forse il playmaker migliore rimasto libero in questa sessione di mercato, trova una nuova squadra: il giocatore si è accordato nella notte con i Los Angeles Clippers, andando di fatto a sostituire il partito Eric Bledsoe come PG di riserva. Dopo la stagione ai Dallas Mavericks per lui è pronto un biennale da circa 2 milioni di dollari a stagione, i Clips hanno usato una parte della mid-level option per firmarlo.

Devin Harris raggiunge invece Josè Calderon ai Dallas Mavericks, i due playmaker vanno a sostituire proprio Collison e Rodrigue Beaubois, ancora senza squadra. Harris si è accordato per un triennale da 9 milioni di dollari con i texani.

I Portland Trail Blazers hanno firmato Earl Watson, nell’ultima stagione agli Utah Jazz, come confermato dal suo agente al minimo salariale per i veterani. La stessa cosa è stata fatta da Shaun Livingtstone con i Brooklyn Nets.

Infine i Milwaukee Bucks dopo OJ Mayo si accaparrano anche Zaza Pachulia, il centro georgiano firmerà un triennale da 19 milioni di dollari.

[banner align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.