Ufficiale: Daniele Della Fiori torna a Cantù

Home Serie A News

Acqua S.Bernardo Pallacanestro Cantù è lieta di annunciare il ritorno in società di Daniele Della Fiori, in passato team manager e – in seguito – direttore sportivo del club canturino, ruoli ricoperti dal 2010 al 2016, prima dell’ultimo triennio vissuto alla Scaligera Basket Verona nelle vesti di general manager.

Della Fiori, nato a Cantù il 29 marzo del 1980, ricoprirà il ruolo di general manager della Pallacanestro Cantù per la stagione sportiva 2019-2020.

Daniele, figlio d’arte, è cresciuto a pane e pallacanestro grazie alla tradizione tramandata dal padre Fabrizio “Ciccio” Della Fiori, ex giocatore di Pallacanestro Cantù per 12 stagioni e vincitore di 3 Coppe Korac, 3 Coppe delle Coppe, 2 Scudetti e una Coppa Intercontinentale.

LA SCHEDA
Dopo la trafila nelle giovanili come giocatore, Daniele si siede per la prima volta dietro la scrivania della Pallacanestro Cantù nel 2010, assumendo il ruolo di team manager per tre stagioni, facendo esperienza molto rapidamente grazie ai consigli di Bruno Arrigoni, attuale consulente tecnico di Acqua S.Bernardo Pallacanestro Cantù. Nel 2013 il giovane dirigente canturino viene promosso a direttore sportivo, ruolo che Della Fiori assume per le successive tre stagioni, passando alla storia per il celebre colpo di mercato che portò in Italia l’asso americano Metta World Peace (ex stella NBA, nota anche con il nome di Ron Artest).

Daniele Della Fiori sarà presentato ufficialmente alla stampa nella giornata di mercoledì 5 giugno, alle ore 12:30, presso la sede del club in via Giacomo Matteotti 53, a Cermenate.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.