Ufficiale: due innesti per Oklahoma City Thunder e Sacramento Kings

Home

120409_650_williams

Nelle ultime ore sono arrivate due ufficialità dalla NBA, entrambe nella Western Conference. Gli Oklahoma City Thunder hanno firmato Reggie Williams, mentre i Sacramento Kings hanno offerto un contratto a Royce White.

Decadale per entrambi. Nel caso di Reggie Williams stiamo parlando di un giocatore capace, nel proprio anno da rookie con i Golden State Warriors nella stagione 2009-10, di segnare 15.2 punti di media in 24 partite, salvo poi calare, così come il proprio minutaggio, nelle stagioni successive tra San Francisco e Charlotte.

La storia di Royce White è invece nota a tutti o quasi, il giocatore era arrivato in NBA nel 2012 come assoluto talento, ma i problemi di ansia che non gli permettevano di prendere l’aereo e spostarsi con la squadra per gli USA hanno rappresentato un ostacolo insormontabile che ha portato al taglio. In estate la firma con i Philadelphia 76ers, che però lo tagliano prima dell’inizio della stagione. Ora una terza opportunità in quel di Sacramento, i Kings però hanno pianificato prima di visionarlo in D-League con la propria affiliata, i Reno Bighorns.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.