Ufficiale: i 76ers tagliano Royce White, i Wizards rilasciano Childress, Tinsley ai Jazz

Home

Royce-White-Sixers-preseason

A sorpresa, perchè sembrava che i problemi psicologici del giocatore fossero sulla via della risoluzione e così anche la sua carriera, i Philadelphia 76ers hanno tagliato dal proprio roster Royce White, arrivato in estate dopo la scorsa stagione passata ai Rockets senza mai giocare, appunto per l’ansia che non gli ha mai permesso di viaggiare con la squadra in aereo e lo ha costretto a saltare parecchi allenamenti. Insieme a White, i Sixers hanno rilasciato anche Vander Blue, con il roster che ora conta 16 giocatori, che dovranno diventare 15 per l’inizio della stagione.

Stessa sorte per Josh Childress e Pops Mensah-Bonsu ai Washington Wizards, ora i due giocatori sono free agent. Mentre Jamaal Tinsley, playmaker nell’ultima stagione ai Jazz, ha trovato un accordo per tornare nella franchigia dello Utah vista la partenza di Mo Williams e l’infortunio di Trey Burke.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.