Ufficiale: i San Antonio Spurs tagliano Maggette, che pensa ora al ritiro

Home

NBA: Golden State Warriors at Detroit Pistons

Dopo 15 anni di NBA a ottimi livelli, si parla infatti di oltre 13mila punti segnati in carriera, Corey Maggette potrebbe dire addio alla pallacanestro. A 33 anni per la prima volta l’ala ex Detroit si ritrova senza squadra all’inizio della stagione, i San Antonio Spurs hanno infatti deciso di tagliarlo dopo averlo firmato con un contratto non garantito per il training camp.

Il giocatore aveva annunciato che si sarebbe ritirato in caso di mancato ingaggio da parte degli Spurs, ora potrebbe mantenere la promessa, costretto anche dalle precarie condizioni fisiche degli ultimi anni. D’altra parte la scelta dei texani dovrebbe anche essere stata condizionata dalle recenti prestazioni con la maglia degli Spurs: due giorni fa, contro i Phoenix Suns, Maggette è stato espulso con 6 falli in appena 27 minuti, mentre la scorsa notte contro i Denver Nuggets sono stati soltanto 3 i punti a referto con un brutto 1/8 dal campo.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.