petrucelli brescia

Ufficiale: la Pallacanestro Brescia annuncia la firma di John Petrucelli

Serie A News
Germani Brescia è lieta di annunciare l’acquisto di John Petrucelli, guardia/ala statunitense che nell’ultima stagione ha vestito la casacca del ratiopharm Ulm, diretta avversaria del team biancoblu durante la regular season di EuroCup della scorsa stagione. Per sua la prima esperienza italiana, il giocatore ha scelto di indossare la maglia numero 7.

“Accogliamo John con soddisfazione, perché dal punto di vista dell’attitudine alla battaglia e al duello atletico rappresenta quanto di meglio si potesse trovare – spiega Marco De Benedetto, responsabile scouting della Germani Brescia, tracciandone il profilo tecnico -. L’abbiamo cercato fortemente per diverse settimane: è un ragazzo che, grazie anche alle sue doti umane, ha dimostrato di poter fare bene su diversi palcoscenici e in svariati contesti, tanto in Europa quanto negli Stati Uniti”.

“Siamo sicuri che possa essere il nostro leader difensivo – prosegue De Benedetto -. In più, la combinazione con David Moss rappresenta certamente un duo che è un’assoluta garanzia di solidità. In lui ritroviamo spiccate doti di atletismo, fisicità e produttività: è un atleta essenziale, che ci auguriamo possa fare presto breccia nel cuore dei nostri tifosi”.

Classe 1992, originario di Hicksville, nello stato di New York, Petrucelli frequenta il Molloy College e si schiera tra le fila della squadra universitaria, i Lions, mettendo fin da subito in vetrina il proprio potenziale. Conclusa la carriera accademica con il titolo di giocatore dell’anno della East Coast Conference, per l’atleta americano la strada del professionismo prende il via nel 2015 con il campionato slovacco, dove disputa un’annata indossando i colori del B.K. Iskra Svit.

La stagione successiva ritorna in terra natale, raccogliendo 122 presenze totali in tre anni di permanenza tra i reparti degli Erie BayHawaks (la cui denominazione è tramutata in Lakeland Magic, a seguito del trasferimento societario), squadra militante in G-League e affiliata agli Orlando Magic, con i quali la giovane guardia disputa poi la NBA Summer League 2019.

Archiviata la preziosa esperienza oltreoceano, nella stagione 2019-20 si unisce all’Hapoel Be’er Sheva, club israeliano partecipante al massimo campionato nazionale, collezionando una media di 13 punti, 3.9 rimbalzi e 2.5 assist.

Suscitato l’interesse del ratiopharm Ulm, nell’estate 2020 firma con la competitiva squadra tedesca, contribuendo ai buoni risultati ottenuti dal team nel campionato di Bundesliga: piazzandosi al 6° posto in classifica, Ulm prende parte ai playoff scudetto arrivando sino in semifinale, traguardo che si somma al raggiungimento delle finali di Coppa di Germania e alla partecipazione alla 7DAYS EuroCup. Petrucelli chiude l’annata teutonica con un bottino individuale di 7.5 punti, 2.2 rimbalzi e 1.1 assist confezionati, in media, a partita.

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Brescia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.