Ufficiale: Malcolm Delaney firma con l’Olimpia Milano

Home Serie A News

La Pallacanestro Olimpia Milano annuncia di aver raggiunto un accordo di due anni con Malcolm Delaney, nato a Baltimore, Maryland, l’11 marzo 1989, 1.91 di statura, play-guardia, nell’ultima stagione al Barcellona. “Voglio solo dire di essere felice ed entusiasta di cominciare questa nuova avventura – dice Delaney – E’ una sfida nuova e stimolante quella di far parte di questo ambizioso progetto che un club storico come l’Olimpia sta costruendo. Non vedo l’ora di raggiungere Milano e la mia nuova casa”. “Malcolm Delaney è un giocatore affermato, esperto, che porta alla nostra squadra mentalità vincente e grandi motivazioni – dice il general manager Christos Stavropoulos – Abbiamo subito identificato in lui il giocatore che cercavamo e siamo felici di averlo con noi”.

LA CARRIERA – Malcolm Delaney ha giocato alla McDonogh School nel Maryland per un anno e poi alla Towson Catholic High School di Baltimore. Da senior, è stato nominato Giocatore dell’anno nel Maryland e ha portato la sua squadra al titolo delle scuole cattoliche di Baltimore. Nel 2007 ha cominciato a frequentato la Virginia Tech University. Nel secondo anno è stato nominato nel terzo quintetto della ACC segnando 18.1 punti per gara con 4.5 assist. Da junior, è stato primo quintetto della ACC e ha segnato 20.2 punti di media, primo realizzatore di conference. Nel 2010/11, ha segnato 18.7 punti per gara ed è stato nuovamente incluso nel primo quintetto della ACC. Nel 2011/12, ha iniziato la sua carriera a Chalon in Francia, vincendo il titolo (15.0 punti per gara) e la Coppa di Francia. Nel 2012 si è trasferito a Kiev in Ucraina e ha vinto il titolo con il Budivelnik ed è stato incluso nel primo quintetto di Eurocup (16.1 punti per partita). Al termine di quella stagione, è passato al Bayern Monaco e ha debuttato in EuroLeague (13.9 punti di media, più di 4 assist) oltre a vincere il titolo tedesco. Nel 2014 è stato firmato dalla Lokomotiv Kuban dove è rimasto due anni. Nel 2015/16 ha giocato le Final Four perdendo la semifinale contro il CSKA Mosca. In quella stagione è stato incluso nel primo quintetto di EuroLeague dopo aver segnato 16.3 punti e distribuito più di cinque assist a partita. Nelle due stagioni seguenti, ha giocato nella NBA negli Atlanta Hawks, poi ha passato un anno in Cina nei Guandong Southern Tigers (19.4 punti di media) e infine un anno al Barcellona (10.2 punti, quasi cinque assist di media in EuroLeague).

NOTE – Malcolm Delaney è stato MVP del mese di ottobre in EuroLeague nella stagione 2015/16, è stato tre volte in carriera MVP del turno in EuroLeague. E’ stato MVP del campionato ucraino nel 2013, MVP del campionato tedesco e della finale della lega tedesca nel 2014.

Fonte: ufficio stampa Olimpia Milano

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.