Ufficiale: Massimo Bulleri rinnova con l’Enel Brindisi

Home

01dbf93e528666018c489f3ff33b53a8_XL

L’Enel Brindisi e Massimo Bulleri continueranno il proprio rapporto anche la prossima stagione, nonostante il grave infortunio che aveva fermato l’italiano nella seconda parte della stagione. Con gli americani molto incerti sulla propria permanenza in Puglia, il Bullo è la prima pietra posta da Brindisi per ripartire dopo una stagione molto positiva nonostante il 3-0 subito da Sassari ai Playoffs.

Le dichiarazioni del GM Giuliani, raccolte da MismatchBrindisi, nella conferenza stampa di oggi sono state le seguenti:

Abbiamo una città meravigliosa, e abbiamo deciso di fare la conferenza qui perché a Brindisi abbiamo due cose principali: il basket e la vela. Ripartiamo da Bulleri e da quel maledetto 2 febbraio, Siamo orgogliosi di ripartire da lui. Con la speranza di averlo presto nei 10 che comporranno il nuovo roster.

Bulleri ha continuato invece ringraziando la società, che a 36 anni gli dà così un’altra opportunità per contribuire:

Ringrazio chi ha scelto di scommettere su un giocatore di una certa età che ha subito un infortunio importante, ma che ha grande determinazione e voglia di tornare in campo. La trattativa è durata pochissimo perché era grande la mia voglia di rimanere. Sarebbe bello confrontarsi anche in Europa, vedremo se sarà possibile… Sto abbastanza bene. Proprio domani mi vedo con Marco Sist per capite come andare avanti con la riabilitazione.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.