Ufficiale: Scafati annuncia Lorenzo Benvenuti

Serie A2 News

L’atleta venticinquenne di origini livornesi Lorenzo Benvenuti è ufficialmente un
tesserato della Givova Scafati, società con la quale prenderà parte al prossimo campionato di
serie A2.
Centro di 207 cm di altezza e 104 kg di peso, in neo acquisto gialloblù cresceva
cestisticamente nel settore giovanile del Don Bosco Livorno, con la cui maglia esordiva tra i
senior nel 2012/2013 in Divisione Nazionale B, restandovi anche nel 2013/2014: prima stagione da
6,67 punti e 2,63 rimbalzi in 15’ di media a partita; seconda stagione da 10,92 punti e 4,81
rimbalzi in 23’ di media. La crescita nel rendimento tra un campionato e l’altro, gli valeva la
chiamata della Fileni BPA Jesi in serie A2 nella stagione 2014/2015, per essere il cambio del
centro titolare. I successivi due anni indossava la maglia del FMC Ferentino, sempre in serie A2,
maturando maggiore consapevolezza nei propri mezzi sia fisici che tecnici, tanto da valergli la
chiamata della Viola Reggio Calabria (serie A2) nella stagione 2017/2018, terminata con 6,34
punti e 2,76 rimbalzi in quasi 17’ di medio utilizzo. La consacrazione arrivava poi a Bergamo
(serie A2) l’anno successivo, dove faceva registrare 10,86 punti e 3,29 rimbalzi in 24’ di medio
utilizzo durante la stagione regolare. Nel corso dell’ultimo campionato di serie A2, terminato
anzitempo per l’emergenza pandemica, ha indossato infine la casacca dell’Unieuro Forlì,
fatturando di 8,71 punti e 4 rimbalzi in 19’ di utilizzo medio.
Dichiarazione dell’atleta Lorenzo Benvenuti: «Sia la società che l’allenatore hanno
mostrato un forte interesse intorno a me. Il fatto che mi avessero illustrato un progetto ambizioso
per un campionato di vertice ha stimolato tanto la mia voglia e formato il mio convincimento a
firmare per Scafati, il cui progetto combacia a perfezione con le mie aspirazioni personali. La
squadra fin qui allestita è molto interessante, si compone di atleti validi, in grado di competere su
livelli alti. Voglio ringraziare il coach Finelli per la fiducia accordatami e la società per l’insistenza
con cui mi ha cercato anche negli anni addietro, inducendomi questa volta ad accettare la proposta di vestire la casacca gialloblù».

Fonte: Ufficio Stampa Basket Scafati

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.