Ufficiale: secondo decadale per Jason Collins e Onuaku, Tony Mitchell e Justin Hamilton a Bucks e Bobcats

Home

Nelle ultime 24 ore ci sono stati quattro movimenti “minori” in NBA. Innanzitutto Jason Collins ha firmato un secondo decadale con i Brooklyn Nets, la storia del veterano è particolarmente importante perchè, dopo aver fatto coming out l’Aprile scorso, è diventato il primo sportivo americano dichiaratamente gay.

I Cleveland Cavaliers hanno firmato allo stesso modo con un secondo contratto di 10 giorni Arinze Onuaku, centro uscito da Maryland nel 2010 che negli ultimi giorni ha mantenuto 0.6 punti di media in 6.0 minuti di utilizzo con i Cavs.

I Milwaukee Bucks, ultimi nella Eastern Conference, hanno firmato per 10 giorni Tony Mitchell, 37esima scelta assoluta all’ultimo Draft e tagliato dai Detroit Pistons. Il lungo ha mantenuto 1.1 punti di media in appena 3.2 minuti con i Pistons, giocando 19 partite.

Infine gli Charlotte Bobcats hanno dato un’opportunità a Justin Hamilton, firmato con un decadale. Il centro arriva dalla D-League dopo aver giocato in Europa la scorsa stagione con Cibona e VEF Riga, è stato 45esima scelta assoluta al Draft 2012 con i Philadelphia 76ers.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.